Svizzera, 03 luglio 2022

Circa 2'000 ucraini hanno trovato un lavoro in Svizzera dall'inizio della guerra

Dall'inzio del conflitto in Ucraina a metà febbraio oltre 58'000 ucraini sono arrivati in Svizzera. Secondo gli ultimi dati disponibili della Segreteria di Stato per la Migrazione (SEM), circa 32'000 di queste sono persone di età compresa tra i 18 e i 64 anni in grado di lavorare. Di questi 32'000, poco più di 2'000 hanno nel frattempo trovato un lavoro, pari a un tasso di occupazione del 6,3%.

Secondo il portavoce della SEM Lukas Rieder, citato dalla NZZ, il fatto che questo tasso non sia più alto si spiega con il fatto che quasi l'80% dei rifugiati in grado di lavorare sono donne. "Molti di loro devono prendersi cura dei figli", dice Rieder. Inoltre, nella prima fase, la priorità è permettere loro di "orientarsi e di integrarsi".



Secondo le statistiche, un buon quinto dei rifugiati attivi lavora nel settore della ristorazione, il 16% nella pianificazione, nella consulenza e nell'informatica mentre 10% ha trovato lavoro nell'agricoltura e il 10% nell'istruzione.

I cantoni più popolosi hanno ricevuto il maggior numero di persone. Esistono tuttavia delle deviazioni dalla chiave di distribuzione SEM, che si basa sul numero di abitanti. Ad esempio, il cantone di Appenzello Esterno ha accolto un numero di persone con status di protezione S significativamente superiore a quanto previsto dalla chiave di ripartizione. Anche il Canton Ticino e Basilea Città presentano un onere superiore al previsto. Il contrario vale per invece per il Canton Vallese, Glarona e Obvaldo.

Guarda anche 

Dopo che un video diventa virale, in decine di migliaia vogliono lavorare sulle alpi svizzere

Dall'inizio del 2018, l'associazione "zalp" offre un portale dove si possono pubblicare posti di lavoro sull'alpe. Ma da qualche giorno il sito &egr...
29.01.2023
Svizzera

“Ai carri armati seguiranno le bombe atomiche, questa follia deve finire”

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump teme che l'invio di carri armati a Kiev da parte dei Paesi occidentali possa innescare un conflitto nucleare. "...
28.01.2023
Mondo

La Confederazione accusata di "rubare" i talenti migliori al settore privato

La Confederazione più attrattiva di Google e Novartis? In un periodo in cui buona parte delle grandi aziende e delle PMI ha difficoltà a reclutare personale...
24.01.2023
Svizzera

Nel 2022 l'immigrazione illegale in Svizzera è quasi triplicata

Il numero di arresti per immigrazione clandestina in Svizzera è quasi triplicato nel 2022, passando dai 18'859 del 2021 e ai 52'077 dello scorso anno, seco...
20.01.2023
Svizzera