Svizzera, 30 maggio 2022

I Verdi vogliono tassare chi si è arricchito con il Covid o la guerra in Ucraina

Il presidente dei Verdi svizzeri, Balthasar Glättli (ZH, nella foto) ha presentato un'iniziativa parlamentare in cui chiede che le aziende che traggono profitto da eventi eccezionali paghino una tassa ad hoc. Come riporta la "SonntagsZeitung" di ieri in un articolo sul tema, l'idea di tassare chi trae profitto da eventi straordinari non è peraltro nuova. La Commissione europea, per esempio, ha già introdotto una tassa di questo tipo con il nome di "Windfall Tax", che si applica a ogni azienda che realizza profitti esorbitanti a causa di un evento straordinario e fortuito, ad esempio, grazie al Covid-19 o alla guerra in corso in Ucraina.

Concretamente, se si dimostra che dopo un evento del genere un'azienda realizza un profitto molto maggiore rispetto all'anno precedente, dovrà pagare un'imposta speciale sulla differenza. Questo è già il caso in alcuni paesi europei, ricorda il domenicale svizzerotedesco. Fra questi, la Gran Bretagna ha recentemente imposto una tassa
speciale alle aziende attive nel settore petrolifero e che hanno visto i loro profitti schizzare verso l'alto grazie al conflitto in Ucraina.

Glättli vuole anche tassare le aziende produttrici di materie prime in generale, come l'anglo-svizzera Glencore e i produttori di armi. "Si può presumere che stiano traendo grandi profitti dalla guerra, come la BP in Gran Bretagna con il petrolio", afferma. Ma è chiaro che in futuro la tassa dovrebbe essere applicata anche alle aziende farmaceutiche, se queste possono trarre enormi profitti da una pandemia, per esempio."

Il Presidente dei Verdi svizzeri vorrebbe utilizzare il gettito fiscale aggiuntivo per la ricostruzione dell'Ucraina e per aiutare i Paesi poveri che soffrono di prezzi alimentari esorbitanti. Sotto questo aspetto, la proposta di Glättli si differenzia dai progetti di altri Paesi, come la Gran Bretagna. A Londra, il gettito fiscale aggiuntivo andrà alla popolazione locale, colpita dagli attuali prezzi elevati dell'energia.

Guarda anche 

La Confederazione vuole una tassa sui veicoli elettrici

Anche i veicoli elettrici o ad alimentazione alternativa dovrebbero essere tassati. Il Consiglio federale propone di introdurre una tassa per questi veicoli, che non sono...
30.06.2022
Svizzera

I Verdi di Ginevra si vietano il consumo di carne, ma nasce una polemica interna

I futuri appartenenti al Partito dei Verdi di Ginevra non potranno più mangiare carne. La decisione è stata presa, a sorpresa, sabato scorso durante l'a...
24.05.2022
Svizzera

Ricorre fino al Tribunale federale per farsi annullare la tassa militare e alla fine la spunta

Un uomo residente nel canton Soletta è andato da tribunale in tribunale per farsi annullare una richiesta di tassazione di 6'612 franchi che sosteneva non dove...
13.05.2022
Svizzera

L'ATE vuole lanciare un'iniziativa per vietare le auto a benzina dal 2030

Dopo il fallimento della legge sul CO₂ alle urne nel giugno 2021, l'Associazione Trasporti e Ambiente (ATE) vuole fare pressione sulla politica ambientale svizze...
18.04.2022
Svizzera