Svizzera, 27 aprile 2022

Simonetta Sommaruga vuole che la Svizzera ospiti il prossimo summit ONU sul clima

La Svizzera ospiterà la prossima la conferenza dell'ONU sul riscaldamento climatico? Questo è perlomeno quello che vorrebbe la consigliera federale Simonetta Sommaruga. Secondo quanto riferisce la "Berner Zeitung", l'amministrazione federale starebbe infatti preparando la candidatura della Svizzera per ospitare questa conferenza. La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) ha confermato al giornale bernese che sono in corso studi preliminari.

Secondo il quotidiano, è la Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali che sta dietro al progetto come parte della sua strategia per una piazza finanziaria svizzera sostenibile. Ma è soprattutto un progetto che sta a cuore a Simonetta Sommaruga quale ministro dell'ambiente, che gli darà un'alta priorità nel
suo dipartimento. Anche il Dipartimento degli Affari Esteri sarà coinvolto nella preparazione della candidatura.

Se il progetto andrà avanti, la Svizzera avrà il suo bel da fare. La sfida logistica è enorme. Infatti, l'ultima conferenza sul clima a Glasgow ha accolto 30'000 partecipanti. L'alloggio è un grattacapo, come lo è stato in Scozia, dove i prezzi degli alberghi sono saliti alle stelle, causando grossi problemi di alloggio alle delegazioni dei paesi poveri. Per non parlare della questione della sicurezza per i molti capi di stato che partecipano al summit.

In breve, la Svizzera deve aspettarsi costi considerevoli se organizza un tale evento. Secondo una fonte anonima vicina al dossier citata dal giornale, la fattura potrebbe essere di diverse centinaia di milioni di franchi.

Guarda anche 

Anche per il Consiglio nazionale la sentenza della CEDU contro la Svizzera non deve essere seguita

La sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU), che condanna la Svizzera per la sua inazione sul clima non è decisamente del gusto del Parla...
13.06.2024
Svizzera

Il Consiglio degli Stati non vuole che la Svizzera rispetti la sentenza della CEDU sul clima

Mercoledì il Consiglio degli Stati ha adottato con 31 voti favorevoli e 11 contrari una dichiarazione critica che condanna la Confederazione per l'inazione sul...
06.06.2024
Svizzera

Una Commissione critica la sentenza della CEDU, "non ha conseguenze per la Svizzera"

Il Consiglio federale deve spiegare agli altri Stati che la Svizzera sta già facendo abbastanza in materia climatica, ritiene una commissione del Consiglio degli S...
22.05.2024
Svizzera

La Corte europea per i diritti dell'uomo condanna la Svizzera per "inazione climatica"

Martedì la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha condannato per la prima volta uno Stato, la Svizzera, per violazione della Convenzione sui diritti del...
09.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto