Svizzera, 03 aprile 2022

Due automobilisti condannati per aver causato la morte di un ciclista

Due automobilisti sono stati condannati per aver provocato la morte di un ciclista nel 2019. L'episodio risale al 13 settembre 2019, quando un ciclista italiano di 61 anni aveva perso la vita dopo esser stato colpito da un primo veicolo e poi investito da un secondo che non era riuscito a evitarlo. Il 61enne non era sopravvissuto alle ferite riportate.

I conducenti dei due veicoli sono stati quindi processati a Nyon (VD) e hanno ricevuto sentenze nettamente differenti, riferisce "La Côte". Il tribunale di polizia ha ritenuto che non erano ugualmente responsabili dell'incidente mortale. 


Il primo automobilista è stato riconosciuto colpevole di omicidio colposo per aver guidato troppo da vicino al ciclista e averlo fatto cadere. La donna al volante, una cittadina britannica di 63 anni è stata quindi condannata al pagamento di 120 aliquote giornaliere a 60 franchi (7'200 franchi), pena sospesa per due anni. La condanna è accompagnata da una multa di 1500 franchi. Dovrà anche pagare 140'000 franchi di risarcimento per danni morali alla famiglia del defunto e pagare 51.000 franchi di spese legali.

Per quanto riguarda la seconda automobilista, una donna svizzera di 23 anni domiciliata nella regione, è stata assolta dalle accuse di omicidio colposo e di grave violazione del codice stradale, riferisce "La Côte". Tuttavia, è stata multata di 600 franchi per semplice violazione della stessa legge.

Guarda anche 

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Viene truffata due volte e finisce per essere condannata per riciclaggio

Una donna residente in Vallese è riuscita a farsi truffare due volte dalla stessa persona e, se ciò non fosse abbastanza, è finita per essere condann...
16.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto