Svizzera, 25 marzo 2022

"Zelenski è un assassino servo della NATO", giudice si dimette per delle affermazioni controverse

Un giudice argoviese si è dimesso dopo aver pubblicato su Internet affermazioni controverse sul presidente dell'Ucraina Volodomir Zelenski. "Zelenski è un vassallo della NATO, un assassino di massa e quello che lui e la sua razza hanno fatto si chiama genocidio". Questo messaggio è stato pubblicato sulla piattaforma LinkedIn dal giudice distrettuale PLR di Aarau Giorgio Meier-Mazzucato lo scorso fine settimana. Riportate dai media svizzerotedeschi, le affermazioni di Meier-Mazzucato hanno spinto la sezione cittadina del PLR di Aarau a prendere le distanze dal loro giudice e annunciare che esaminerà se queste dichiarazioni possono essere conciliate con il suo incarico. 


E qualche giorno dopo Meier-Mazzucato ha annunciato le sue dimissioni. Come riportato dalla "AargauerZeitung" il politico PLR ha dato le sue dimissioni dal suo posto di giudice distrettuale per iscritto al tribunale distrettuale di Aarau. Anche il suo account Linkedin, sul quale Meier-Mazzucato era spesso attivo prima, non è più online. Inoltre, Meier-Mazzucato aveva annunciato verbalmente che si sarebbe dimesso dal PLR per evitare la minaccia di una procedura di espulsione.

Guarda anche 

In un comune argoviese il costo dell'elettricità aumenterà del 263%

È un record poco invidiabile quello raggiunto da Oberlunkhofen, piccolo comune di 2'000 abitanti del canton Argovia, dove il prezzo dell'elettricit&agra...
01.09.2022
Svizzera

Barca finisce contro un muro nel canton Argovia, un morto e tre feriti

Giovedì sera alle 22, la polizia cantonale argoviese è stata allertata per un incidente nei pressi di Rheinfelden (AG). Una barca aveva urtato un muro e ...
26.08.2022
Svizzera

Mario Draghi dà le dimissioni, ma Mattarella le rifiuta

Il Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi ha annunciato mercoledì al Consiglio dei Ministri che presenterà le sue dimissioni giovedì sera....
15.07.2022
Mondo

Tenta di rapinare una banca con un curioso travestimento da donna

Mercoledì 13 luglio 2022, poco dopo le 15.00, una persona non identificata è entrata nella filiale della banca Raiffeisen di Lenzburgerstrasse a Mellinge...
14.07.2022
Svizzera