Svizzera, 23 marzo 2022

Condannato per stupro anche se la vittima lo ha perdonato

Condannato per stupro anche se la vittima nega di essere stata violentata. Un uomo residente nel canton Neuchâtel è stato colpevole di violenza domestica dal Tribunale delle montagne e della Val-de-Ruz e dovrà scontare 44 mesi in carcere seguiti da cinque anni di espulsione dalla Svizzera.

Come riporta il portale "ArcInfo", per raggiungere il verdetto la corte ha tenuto conto dell'alto rischio di recidiva e ha considerato che la donna abusata "forse non è così libera come vogliono credere" e che era "immersa in abitudini di coppia disuguali" che giustificano la condanna nonostante la vittima non riconosca il reato. 


Il tribunale ha quindi giudicato l'imputato colpevole di tentata coercizione e minacce aggravate contro la sua compagn, in particolare per uno stupro commesso nel pomeriggio del 31 luglio 2020. L'imputato da parte sua ha ammesso di aver, in un'occasione, tirato i capelli della sua compagna e di aver cercato di costringerla ad un rapporto sessuale contro la sua volontà.

Guarda anche 

Prete giocava al gioco d'azzardo con i soldi dei fedeli, dovrà andare in carcere

Un prete cattolico di 52 anni è stato condannato a 3 anni di carcere, di cui 6 mesi da scontare, dal tribunale penale di Lucerna per aver finanziato la sua dipe...
29.06.2022
Svizzera

Dopo cinque ritiri di patente, un poliziotto dovrà pagare 2'500 franchi per aver guidato ubriaco

Un agente di polizia a è già stata ritirata la patente cinque volte in quindici anni per eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza e un inci...
28.06.2022
Svizzera

I due bambini rapiti un anno fa dalla madre non faranno ritorno in Spagna

I due gemelli spagnoli di 8 anni portati di nascosto dalla madre in Svizzera un anno non faranno ritorno in Spagna, perlomeno nel breve termine. Con una sentenza che ha s...
23.06.2022
Svizzera

Allevatore condannato per la quarta volta per maltrattamenti "solo" con una multa, animalisti arrabbiati

La quarta condanna ad un allevatore che era accusato di maltrattare i suoi animali ha fatto arrabbiare gli animalisti, che ritengono sia scandaloso che l'uomo possa a...
22.06.2022
Svizzera