Mondo, 06 marzo 2022

Elon Musk vuole aumentare la produzione di petrolio e gas, "energie fossili indispensabili"

Il fondatore di Tesla Elon Musk si è detto a favore di aumentare la produzione di petrolio e gas. In un messaggio pubblicato su Twitter, Musk riconosce che la sua proposta potrebbe influenzare la produzione della sua azienda. "Ovviamente questo influenzerebbe negativamente Tesla, ma le soluzioni energetiche sostenibili semplicemente non possono reagire istantaneamente per compensare le esportazioni russe di petrolio e gas", ha scritto.

"Odio dirlo, ma dobbiamo aumentare la produzione di petrolio e gas immediatamente", ha continuato. "Tempi straordinari richiedono misure straordinarie".


Le parole del miliardario sudafricano arrivano sullo sfondo del conflitto tra Ucraina e Russia che ha portato a un aumento dei costi dell'energia in Europa. La compagnia spaziale di Musk, SpaceX, l'anno scorso aveva già espresso interesse a trivellare il gas naturale su un terreno vicino alla sua struttura Starship in Texas.

Sempre nel 2021, in un'intervista con il podcaster Joe Rogan Musk aveva già espresso dubbi sulla fattibilità di un mondo senza energie fossili. "Non sono a favore della demonizzazione dell'industria del petrolio e del gas", aveva detto. "Bruceremo combustibili fossili per molto tempo. La domanda è: quanto velocemente ci muoveremo verso un futuro energetico sostenibile?"

Guarda anche 

Il primo essere umano su Marte fra quattro o sei anni, secondo Elon Musk

Il fondatore di SpaceX Elon Musk ha rivelato che l'azienda aerospaziale ha piani straordinari per inviare il suo primo velivolo su Marte entro il 2022 e che il primo ...
04.12.2020
Mondo

Concorso di Elon Musk, Svizzera due volte sul podio

Il progetto Swissloop dell'ETH di Zurigo e il EPFLoop, sviluppato dai ricercatori EPFL, sono arrivati secondo rispettivamente terzo nella competizione Hyperloop, conc...
22.07.2019
Svizzera