Svizzera, 01 marzo 2022

Condannati al carcere per aver aiutato un assassino ad evadere

Due uomini sono stati riconosciuti colpevoli di aver aiutato un assassino a fuggire dalla prigione centrale di Friburgo nel 2017, dove stava scontando una condanna a vita. Nel maggio 2013, a Frasses (FR), l'uomo, insieme a un complice, aveva ucciso un padre di famiglia davanti ai suoi figli sullo sfondo di una guerra fra clan kosovari.

Secondo il giudice, citato dai media romandi, i due avevano aiutato il carcerato a comunicare con il mondo esterno fornendogli dei telefoni cellulari e di aver organizzato un trasporto e un nascondiglio per la fuga. Una volta fuori dal carcere, il fuggitivo aveva trovato una moto che l'aspettava, con cui era stato portato in un appartamento dove nascondersi. 


Un terzo giovane è stato accusato di essere presente per coprire le sue tracce sulla propria moto. Tuttavia, non è stato condannato dal giudice per mancanza di prove. Tuttavia, gli è stata data una pena sospesa per un'altra accusa riguardante stupefacenti.

Guarda anche 

Un biker amico di calciatori della nazionale condannato a 13 anni di carcere e espulsione

Un cittadino turco di 36 anni è stato appena dichiarato colpevole, tra le altre cose, di aver costretto un'adolescente a avere relazioni sessuali con lui e di ...
02.06.2024
Svizzera

Condannata per aver comprato un puntatore laser per giocare con il gatto

I puntatori laser sono un gadget popolare per far divertire facilmente il proprio gatto. Ma in Svizzera l'acquisto di tali oggetti può esporvi a sanzioni. Lo h...
14.05.2024
Svizzera

Condannata perchè è caduta pedalando in bicicletta

Mentre andava in bicicletta con la figlia, una donna friburghese di 45 anni è caduta pesantemente. Ferita, soprattutto al volto, ha dovuto essere trasferita in osp...
16.04.2024
Svizzera

La Corte europea per i diritti dell'uomo condanna la Svizzera per "inazione climatica"

Martedì la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha condannato per la prima volta uno Stato, la Svizzera, per violazione della Convenzione sui diritti del...
09.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto