Svizzera, 21 gennaio 2022

Cambia sesso per anticipare di un anno la pensione, riceverà almeno 14'000 franchi

A partire dallo scorso primo gennaio, è entrata in vigore la procedura semplificata per il cambiamento di sesso. Praticamente chiunque, pagando 75 franchi, può cambiare il proprio genere senza doverlo motivare. E, stando quanto riporta il "Luzerner Zeitung" oggi, un uomo è diventato donna non perché si sentiva donna o non si sentiva a suo agio nella sua pelle, ma per arrivare prima all'età pensionabile essendo quest'ultima per le donne ancora 64 anni, rispetto ai 65 degli uomini.

L'uomo di un comune rurale del cantone è diventato donna il 5 gennaio, rivela il quotidiano lucernese. Descritto come
un provocatore, ha "annunciato con orgoglio" il suo cambiamento di genere per ragioni puramente finanziarie.

L'uomo (o donna) aveva fatto una breve visita all'ufficio dello stato civile, dove ha controllato la sua identità e il luogo di residenza. Ha pagato una tassa di 75 franchi ed è diventato ufficialmente una donna. E "ne vale la pena", scrive il quotidiano di Lucerna: la pensione massima è di 28'680 franchi all'anno, la minima di 14'340 franchi. E fra un anno, quando raggiungerà l'età pensionabile degli uomini, se lo desidera, potrà tornare ad essere uomo. Dovrà semplicemente di nuovo 75 franchi.

Guarda anche 

l'Unione Svizzera degli Imprenditori vuole aumentare l'età pensionsabile a 66 anni

Nonostante il netto rifiuto, lo scorso marzo, all'iniziativa dei Giovani PLR che voleva innalzare l'età pensionabile a 66 anni, per l'associazione del ...
09.04.2024
Svizzera

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Riceve 150'000 franchi di crediti Covid per un ristorante già chiuso e li versa ai figli, condannato ristoratore

Il fatto che i crediti Covid abbiano dato luogo ad abusi su larga scala non è una novità. Ma sempre più casi vengono alla luce. Il più recente...
08.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto