Sport, 14 gennaio 2022

Djokovic torna in detenzione da domani

Lo ha deciso il giudice dello Stato di Vittoria: il serbo in queste ora può ancora restare con i suoi famigliari e avvocati

MELBOURNE (Australia) – Nuova svolta nel caso Djokovic, diventato ormai incredibile e lunghissimo: il serbo domani sarà posto in detenzione domani dopo esser stato sentito dalla polizia di frontiera. Nel frattempo può restare a fianco degli avvocati che stanno preparando le richieste da presentare per la nuova udienza prevista
per domenica mattina.
 
 
A stabilirlo è stato il giudice dello Stato di Vittoria, Anthony Kelly dopo la richiesta del Governo. Djokovic non verrà espulso fino all’esito della battaglia legale in corso, mentre i legali di Djokovic dovranno presentare e notificare le richieste e le dichiarazioni giurata.

Guarda anche 

VIDEO - Imbarazzo Djokovic: il padre in posa con i sostenitori di Putin agli Australian Open

MELBOURNE (Australia) – Srdjan Djokovic, padre di Novak, non è nuovo a uscite strampalate e ad affermazioni dubbie, a difesa del figlio. Questa volta a non p...
26.01.2023
Sport

”Nadal? Non so se lo rivedremo ancora in Australia”

MELBOURNE (Australia) – Un altro infortunio. L’ennesimo della sua straordinaria carriera. Ancora una volta Rafael Nadal ha dovuto dire addio a uno Slam a caus...
20.01.2023
Sport

VIDEO - Djokovic l’irascibile: sbraita, si arrabbia e caccia il manager dallo stadio

ADELAIDE (Australia) – Il 2023 di Novak Djokovic si è aperto come meglio non poteva: il serbo ha vinto il torno di Adelaide, raggiungendo Nadal a quota 92 to...
12.01.2023
Sport

Festa di Capodanno con donne e alcol: arrestati calciatori in Iran

TEHERAN (Iran) – Alcuni giocatori in attività e alcuni ex calciatori di una delle squadre di spicco di Teheran sono stati arrestati a Damavand, vicino alla c...
03.01.2023
Sport