Mondo, 12 gennaio 2022

Cittadina svizzera morta in Repubblica Dominicana, arrestati il compagno e un sicario

Settimana scorsa una cittadina svizzera di 65 anni è morta dopo un'aggressione. Ricoverata in terapia intensiva a Sosúa, nella provincia settentrionale di Puerto Plata, la 65enne era poi deceduta per le ferite riportate. Come si apprende oggi, la giustizia locale è convinta che sia stata uccisa da un sicario mandato dal compagno.

Secondo l'inchiesta condotta da un procuratore e da agenti della polizia nazionale riportata dalla stampa locale, l'uomo avrebbe promesso 20'000 pesos dominicani (circa 320 franchi) a un uomo di 20 anni per uccidere la compagna. Questo
presumibilmente per poter mettere le mani sui beni della vittima.

Era stato lo stesso compagno della donna a allertare il pronto soccorso il 28 dicembre, giorno dell'aggressione. La 65enne era incosciente e aveva perso molto sangue. Lui sosteneva che lei era caduta da una scala. Ma secondo i medici, la sua ferita non è compatibile con questa versione: la vittima è morta in seguito a un violento colpo alla nuca.

Convinto di avere i due colpevoli, il tribunale ha appena condannato i due imputati a tre mesi di prigione in attesa che abbia luogo il processo.

Guarda anche 

Due ricercati per un violento omicidio in Germania arrestati in Svizzera

Due cittadini turchi sospettati di essere gli autori di un violento omicidio a Berlino sono stati arrestati a Ginevra la settimana scorsa. I due uomini, di 17 e 21 anni, ...
08.06.2024
Svizzera

Una madre si difende dall'accusa di aver ucciso la figlia di 8 anni

Una madre ha ucciso freddamente la sua figlia di otto anni perché non accettava più di doverla crescere da sola? È questa la domanda a cui dovr&agrav...
07.06.2024
Svizzera

Si vendicava dell'ex moglie prendendo multe a suo nome

Un cittadino kosovaro è stato appena condannato dalla giustizia friburghese per un crimine quantomeno singolare. Per vendicarsi della sua ex compagna si metteva al...
24.05.2024
Svizzera

A processo per aver cercato di strangolare la vicina mentre dormiva

Una famiglia residente nel canton Argovia ha vissuto una notte di orrore la scorsa estate, quando una bambina di 9 anni è stata svegliata dal vicino 17enne che cer...
10.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto