Svizzera, 07 gennaio 2022

Entra in ospedale e disturba il personale, anti-vax dovrà andare in carcere

Il 31 agosto scorso, un uomo si è introdotto nell'Ospedale intercantonale de la Broye a Payerne (FR) e ha interferito con il lavoro degli infermieri, insultandoli e urlando tutto il male che pensava del vaccino anticoronavirus. L'uomo, sulla trentina, stato appena condannato e dovrà scontare una pena detentiva.

Convinto oppositore al vaccino anticovid, il signore aveva prima chiesto al personale infermieristico a quanti pazienti avevano iniettato il siero per poi trattarli di "criminali", aggiungendo che "l'ospedale partecipa al crimine", riferisce "La Liberté".

L'addetto alla sicurezza
dell'ospedale gli ha poi chiesto di andarsene, richiesta a cui il trentenne ha replicato negativamente, minacciando il suo interlocutore, assicurandogli più volte che si sarebbe "occupato" di lui. L'addetto ha poi chiamato la polizia, il che ha reso l'uomo anti-vax ancora più aggressivo.

Il ministero pubblico di Friburgo ha infine condannato il 30enne a tre settimane di prigione per violazione di domicilio e minacce. Dovrà inoltre anche scontare altri trenta giorni di prigione per una precedente condanna. Si era ostinatamente rifiutato di indossare una mascherina sui trasporti pubblici in sette occasioni.

Guarda anche 

Un educatore pedagogico condannato per traffico di droga

Da educatore di bambini e adolescenti a spacciatore di droga. Un ex impiegato del carcere per adolescenti e giovani adulti di Pramont (VS) è stato condannato pe...
26.01.2022
Svizzera

Il suo cane morde due donne, dovrà pagare 50'000 franchi di risarcimento

Non avere il proprio cane sotto controllo può avere gravi conseguenze. Lo sa bene un 57enne di Basilea, condannato giovedì dal tribunale penale di Basile...
22.01.2022
Svizzera

Riesce a evadere dal carcere passando per la feritoia dei pasti

Un detenuto del carcere di Muttenz (BL) è riuscito a evadere passando dalla feritoia attraverso cui vengono serviti i pasti. Una volta fuori dalla cella, l'...
22.01.2022
Svizzera

Aggredisce l'autista di un bus e dei poliziotti, dovrà pagare una multa

Nel marzo 2021, una donna di 24 anni di Murten (FR) si è resa colpevole di violenza e insulti verso l'autista di un autobus e un agente di polizia a una fer...
18.01.2022
Svizzera