Ticino, 06 gennaio 2022

Ancora una rissa in Piazza a Locarno: due fermi

Nonostante le accresciute misure di sicurezza messe in atto dalla polizia comunale su richiesta del Municipio, la zona tra piazza Castello e la Rotonda di Locarno è stata nuovamente teatro di scazzottate notturne. Lo riporta Liberatv spiegando che l’episodio accaduto questa mattina verso l’una e mezza richiama alla mente il brutale pestaggio avvenuto il mese scorso, che ha portato in carcere due giovani. La rissa è scoppiata davanti al Bar Castello in seguito a un litigio iniziato all’interno del locale.

Dalle

parole si è passati ai fatti e il pestaggio ha coinvolto due fazioni di giovani. Pare che gli agenti di sicurezza del bar abbiano invitato i litiganti a risolvere la loro questione fuori dall’esercizio pubblico. Mentre fuori volavano botte da orbi, il gerente ha chiamato la polizia, che accorsa sul posto ha effettuato gli accertamenti e identificato gli autori. A quanto pare due ragazzi sarebbero stati fermati. Il bilancio è di ferite leggere, al volto, per due protagonisti della rissa.

Guarda anche 

Una miriade di firme per i driver di Divoora. Ma dall'azienda tutto tace

Le condizioni lavorative dei dipendenti di Divoora sono da tempo ormai argomento di indignazione e polemiche: persone pagate pochi centesimi a consegna, che hanno fatt...
27.01.2022
Ticino

Il collegamento veloce A2-A13 sarà realtà. Zali: "Grande soddisfazione"

Il collegamento veloce A2 – A13 tra Bellinzona e Locarno e il potenziamento dell’autostrada tra Lugano Sud e Mendrisio (PoLuMe) saranno realtà. Lo h...
27.01.2022
Ticino

Coronavirus, in Ticino nuovo aumento dei contagi

Nelle ultime 24 ore in Ticino si sono registrati 1'384 nuovi contagi da coronavirus, 275 in più rispetto a ieri. Cala il numero di pazienti ricoverati. 166 (-7...
27.01.2022
Ticino

Il Parlamento boccia la sperimentazione dei livelli

Il Gran Consiglio ha detto no alla sperimentazione per superare i livelli in terza media proposta dal DECS. Al termine di una lunghissima e caldissima discussione, il ...
26.01.2022
Ticino