Sport, 06 gennaio 2022

L’Australia lo caccia. Nole fa ricorso. Nadal lo critica

Il giudice di Melbourne esaminerà in queste ore la richiesta del serbo, mentre il maiorchino, tornato a vincere nel circuito Atp non una mezze parole: “Deve vaccinarsi”

MELBOURNE (Australia) – C’è poco da girarci intorno: il caso relativo a Novak Djokovic e alla sua presenza all’Australian Open, prima concessa tramite un’autorizzazione speciale da Tennis Australia, poi negata dalle autorità del Paese per un problema sul visto hanno fatto e stanno facendo parlare e discutere tutti.
 
 
Ora, dopo che l’Australia ha deciso di rispedire a casa il numero 1 al mondo, ecco il nuovo colpo di scena: il serbo ha deciso di fare ricorso contro la decisione delle autorità australiane. Il giudice di Melbourne, Anthony
Kelly, esaminerà in queste ore la sua richiesta.
 
 
Nel contempo, Rafael Nadal, tornato a giocare e a vincere nel circuito Atp nella notte, si appresta a disputare il primo Slam dell’anno e non usa mezze parole nei confronti del suo rivale: “Il mondo ha sofferto abbastanza, ci si deve vaccinare. Se avesse voluto avrebbe potuto giocare in Australia senza alcun problema. Ha fatto la sua scelta, ognuno è libero di prendere le proprie decisioni, ma poi ci sono delle conseguenze”, sono state le parole rilasciate al “New York Times”.

Guarda anche 

Niente vaccino, niente US Open. Djokovic: “Non so ancora se ci sarò”

BELGRADO (Serbia) – Tra meno di un mese inizierà l’US Open e, forte della vittoria a Wimbledon e con lo smacco della sconfitta subita in finale l&rsquo...
02.08.2022
Sport

In una cittadina australiana il cielo si è colorato di rosa

Il cielo si è colorato di rosa nella notte tra mercoledì e giovedì a Mildura, cittadina australiana nello stato di Victoria, in Australia. Un feno...
22.07.2022
Mondo

Prima il covid, poi la guerra. Lei ucraina, lui canadese: marito e moglie non si vedono dal 2019

KIEV (Ucraina) – Una cosa da non credere. Una storia che ha dell’incredibile: marito e moglie separati da due anni e mezzo prima dal covid, poi dalla guerra. ...
14.07.2022
Magazine

Djokovic sempre più maestoso ma 7° nel ranking. Federer fuori dalla classifica…

WIMBLEDON (Gbr) – Una volta l’erba di Wimbledon era soprannominata il “giardino di Federer”. Ora il Centre Court dell’All England Club &egra...
11.07.2022
Sport