Sport, 04 gennaio 2022

«Quel neo potrebbe essere un tumore»: tifosa NHL salva la vita all’allenatore

La protagonista si chiama Nadia Popovici ed è una studentessa di medicina e tifosa dei Seattle Kraken. Si è accorta di una macchia sospetta sul collo di Brian Hamilton dei Canucks ed è riuscita ad avvertirlo

SEATTLE (USA) – Una storia decisamente a lieto fine, con un messaggio sul cellulare che ha di fatto salvato la vita all’assistente dei Vancouver Canucks. Lo scorso 23 ottobre Nadia Popovici, studentessa di medicina, era in tribuna per assistere al match di NHL tra la franchigia canadese e i suoi amati Seattle Kraken, quando ha notato un neo sospetto sul collo di Brian Hamilton.
 
 
La 22enne ha fatto di tutto per comunicare con lui, battendo anche i pungi contro il plexiglass per poi mandargli un messaggio che lo avvertiva: “Quel neo può essere un tumore”.
 
 
Hamilton fortunatamente ha ascoltato i consigli di quella ragazza sconosciuta e si è sottoposto ad accertamenti: si trattava effettivamente di un melanoma maligno, un tipo di tumore della pelle. Ha così iniziato a cercare la ragazza, tramite un appello sui social: “Alla donna che sto cercando, dico che mi hai cambiato
la vita e voglio ringraziarti. Le tue sensazioni erano corrette, quel neo sul mio collo era un melanoma maligno”.
 
 
Il messaggio è stato letto dalla madre della studentessa. Una volta rintracciata, Hamilton l’ha ringraziata personalmente e le due squadre hanno donato a Nadia una borsa di studio da 10'000 dollari.

Guarda anche 

Vancouver su vette inattese. Chicago e San José in apnea

LUGANO - Negli scorsi giorni si sono disputati gli All Star Game nella NHL. E come ogni stagione, il week-end riservato alle prove di abilità e alla partita f...
08.02.2024
Sport

Shannen Doherty prepara il suo funerale: "Che sia una festa”

LOS ANGELES (USA) – Un cancro al seno scoperto nel 2015, andato in remissione due anni dopo. Il ritorno del cancro tra il 2019 e il 2020 che è passato allo s...
19.01.2024
Magazine

“Ho il cancro. Mi resta forse un anno da vivere”

STOCCOLMA (Svezia) – Una triste e tremenda notizia scuote oggi il mondo del calcio: Sven-Goran Eriksson ha un cancro al pancreas, inoperabile, e lo stesso ex allena...
11.01.2024
Sport

Partita la stagione della NHL. Gli svizzeri tra i protagonisti

LUGANO - È cominciata martedì la caccia al trofeo più ambito del mondo dell’hockey: la Coppa Stanley. Sono 32 le franchigie che aspirano a...
17.10.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto