Svizzera, 02 gennaio 2022

Investe e uccide un pedone a causa della mascherina nell'auto, condannato per omicidio colposo

Guidare con la mascherina attaccata al retrovisore potrebbe non essere una buona idea. Un automobilista 72enne residente nel canton San Gallo lo ha scoperto a sue spese dopo aver provocato un incidente costato la vita a un pedone dovuto alla visuale bloccata. I fatti risalgono a un sabato sera del febbraio 2021, quando un uomo di 72 anni stava guidando da Balgach verso Au, nel canton San Gallo. A un certo punto un uomo di 91 anni attraversa un passaggio pedonale con il suo deambulatore. Il 72enne, che viaggiava a 40 km/h, ha investito l'uomo senza frenare scaraventandolo a 20 metri di distanza. Ferito gravemente, l'anziano fu portato dalla Rega all'ospedale di San Gallo
dove morì per le ferite riportate.

L'automobilista è stato accusato di omicidio colposo, in quanto l'indagine della polizia ha rivelato che il 72enne aveva la sua maschera chirurgica attaccata allo specchietto retrovisore, riducendo così il suo campo visivo. "Avrebbe dovuto rimuoverlo. L'autista è responsabile della morte per negligenza contraria ai suoi doveri", ha scritto il Ministero pubblico sangallese, che ha condannato l'autista a 120 aliquote giornaliere a 40 franchi (4'800 franchi) e a pagare una multa di 1'000 franchi. Contro la sentenza le parti possono ancora presentare ricorso.

Guarda anche 

Incidente con le minimoto: muore bambino di 8 anni

ALA (Italia) – Una tragedia senza senso, una morte incredibile: un bambino di 8 anni è morto in seguito a un incidente avvenuto sul kartodromo di Ala, in Ita...
30.07.2022
Sport

Montagna fatale: perde la vita un escursionista in Valle Leventina

In Valle Leventina, in zona laghetto di Morghirolo, è avvenuto un grave infortunio in montagna che ha visto coinvolto un escursionista: la Polizia cantonale lo ha ...
25.07.2022
Ticino

Medico condannato per aver ricevuto pagamenti dall'industria farmaceutica

L'ex primario dell'Ospedale cantonale di Sion è stato condannato in appello a 16 mesi di carcere sospeso per aver ricevuto finanziamenti dall'indust...
22.07.2022
Svizzera

Viene salvato dopo due giorni bloccato in una grotta a 50 metri di profondità

Uno speleologo è rimasto ferito da una roccia a circa 50 metri di profondità nelle Alpi del canton di San Gallo, a un'altitudine di circa 2000 metri....
21.07.2022
Svizzera