Svizzera, 02 gennaio 2022

Investe e uccide un pedone a causa della mascherina nell'auto, condannato per omicidio colposo

Guidare con la mascherina attaccata al retrovisore potrebbe non essere una buona idea. Un automobilista 72enne residente nel canton San Gallo lo ha scoperto a sue spese dopo aver provocato un incidente costato la vita a un pedone dovuto alla visuale bloccata. I fatti risalgono a un sabato sera del febbraio 2021, quando un uomo di 72 anni stava guidando da Balgach verso Au, nel canton San Gallo. A un certo punto un uomo di 91 anni attraversa un passaggio pedonale con il suo deambulatore. Il 72enne, che viaggiava a 40 km/h, ha investito l'uomo senza frenare scaraventandolo a 20 metri di distanza. Ferito gravemente, l'anziano fu portato dalla Rega all'ospedale di San Gallo
dove morì per le ferite riportate.

L'automobilista è stato accusato di omicidio colposo, in quanto l'indagine della polizia ha rivelato che il 72enne aveva la sua maschera chirurgica attaccata allo specchietto retrovisore, riducendo così il suo campo visivo. "Avrebbe dovuto rimuoverlo. L'autista è responsabile della morte per negligenza contraria ai suoi doveri", ha scritto il Ministero pubblico sangallese, che ha condannato l'autista a 120 aliquote giornaliere a 40 franchi (4'800 franchi) e a pagare una multa di 1'000 franchi. Contro la sentenza le parti possono ancora presentare ricorso.

Guarda anche 

Una ricchissima famiglia indiana pesantemente condannata dalla giustizia ginevrina

Il Tribunale penale di Ginevra ha condannato venerdì a 4 anni e mezzo e 4 anni di reclusione i membri della ricca famiglia indiana degli Hinduja per usura professi...
22.06.2024
Svizzera

Un pallone da calcio finito in un giardino finisce in tribunale

Un tribunale turgoviese si è dovuto chinare su una vicenda iniziata con... una palla caduta in un giardino. Lo scorso settembre, un bambino di 7 anni stava giocand...
21.06.2024
Svizzera

L'accoltellamento di un automobilista gli costa 9 anni di carcere e l'espulsione

Il 28 marzo 2023 un cittadino turco allora 34enne guidava la sua Mercedes in compagnia della moglie nel centro di Zurigo. All'improvviso c'è stato uno scon...
19.06.2024
Svizzera

Una sentenza del Tribunale federale potrebbe far lievitare i costi della sanità

Una recente decisione del Tribunale federale (TF) potrebbe far lievitare i costi della sanità. I giudici di Mon Repos si sono infatti pronunciati a favore di una m...
18.06.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto