Svizzera, 30 dicembre 2021

Detenuto diabetico va fino in tribunale per avere una dieta speciale

Un cittadino bosniaco di 67 anni accusato di aver importato quasi 13 chili di stupefacenti, fra cui due chili di cocaina e cinque chili di MDMA, oltre a metanfetamina e cannabis, sostiene di essere diabetico e rivendica una dieta adatta alla sua condizione. L'uomo era stato arrestato a Basilea nel febbraio 2020 e comparirà davanti al Tribunale penale di Losanna in gennaio.

Nel frattempo il 67enne si trova in detenzione preventiva a Orbe (VD), e dice di non sopportare la vita in prigione. Soffrendo di diabete di tipo 2, afferma che i pasti che gli vengono serviti non gli si addicono. Denunciando un trattamento "inumano e degradante", il detenuto si lamenta che deve condividere gli stessi piatti dei suoi compagni di detenzione e non può mangiare il cibo ad alto contenuto di carboidrati che gli viene servito, o solo in piccole quantità. Criticando,
attraverso il suo avvocato, una "gestione inadeguata del suo diabete" ha chiesto una perizia a un medico neutrale.

L'uomo si è quindi rivolta al Tribunale delle Misure Coercitive, il quale si è dichiarato incompetente ad esaminare la questione di una dieta speciale. Gli fu detto che questo problema era di competenza del servizio medico del carcere.

Il caso è stato poi deferito al Tribunale cantonale, dove il detenuto, oltre ad essere stato ascoltato, ha in sostanza ottenuto ragione. I giudici hanno sottolineato che i regolamenti prevedono una "dieta equilibrata che copra i bisogni dei prigionieri secondo l'età, il sesso, la salute e la natura del loro lavoro in detenzione". Il diabetico dovrebbe quindi avere i suoi pasti modificati durante la sua detenzione, che potrebbe essere molto lunga.

Guarda anche 

Un predicatore islamico condannato per frode e razzismo non dovrà lasciare la Svizzera

Il predicatore islamico Abu Ramadan non dovrà lasciare la Svizzera, nonostante una condanna di espulsione in primo grado. Lo ha deciso venerdì l'Alta Co...
15.06.2024
Svizzera

Licenziare un lavoratore in malattia non è per forza illegale, secondo il Tribunale federale

Il Tribunale Federale (TF) ha recentemente preso una decisione che, in alcuni casi, pregiudica la tutela dei dipendenti contro il licenziamento durante il congedo per mal...
09.06.2024
Svizzera

Causa danni per 26'000 franchi dopo aver cercato di rubarne 100

Nel marzo 2023 un 25enne residente a Zugo ha scassinato la cassa di una stazione di benzina da dove ha prelevato un magro bottino di 100 franchi. Così facendo ha p...
04.06.2024
Svizzera

Richiedente l'asilo espulso dalla Svizzera per aver minacciato "Charlie Hebdo"

Da mercoledì mattina un richiedente l'asilo siriano residente nel Canton Argovia è stato ascoltato dal Tribunale penale federale di Bellinzona (TPF). Al...
30.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto