Svizzera, 29 dicembre 2021

L'università paga troppo poco, dottorando vince in tribunale

Nel 2018, un dottorando della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Ginevra ha sostituito un insegnante con breve preavviso. Per i primi tre mesi del contratto l'uomo non era stato pagato per tutte le ore che ha lavorato e, dopo aver ricevuto lo stipendio, l'Università si è rifiutata di adeguare il compenso. Di conseguenza, il ricercatore non ha ricevuto quanto concordato inizialmente e nemmeno ha ricevuto un'indennità annuale che gli era stata promessa. Il
dottorando ha così ha intrapreso un'azione legale contro l'ateneo e il tribunale si è pronunciato a suo favore, come riporta la "Tribune de Geneve"

In una sentenza pronunciata a novembre ma resa nota solo negli scorsi giorni, la Camera Amministrativa della Corte di Giustizia ha riconosciuto che quest'uomo, poco più che quarantenne, non era stato pagato correttamente per tre mesi. L'università dovrà quindi pagargli quasi 2400 franchi di mancato guadagno.

Guarda anche 

Medico condannato per aver ricevuto pagamenti dall'industria farmaceutica

L'ex primario dell'Ospedale cantonale di Sion è stato condannato in appello a 16 mesi di carcere sospeso per aver ricevuto finanziamenti dall'indust...
22.07.2022
Svizzera

Per tre anni fa finta di essere infortunato e si fa versare 120'000 franchi

Un muratore spagnolo è stato condannato dal tribunale di Sierre a una pena detentiva e all'espulsione per aver finto per oltre tre anni e mezzo di essere in...
20.07.2022
Svizzera

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera

Ruba un'auto a Parigi, ma grazie al localizzatore GPS viene rintracciato in Svizzera

Un'automobile rubata a Parigi è stata ritrovata nel giro di poche ore a Ginevra. Martedì sera, una società privata con sede in Francia ha alle...
13.07.2022
Svizzera