Svizzera, 19 dicembre 2021

Il vaccino obbligatorio piace in Svizzera, così come il 2G e il lockdown per i non vaccinati

Ignazio Cassis nei giorni scorsi non ha escluso, in futuro, un ricorso all'obbligo vaccinale, anche se per ora non entra in linea di conto. Ma cosa ne pensano gli svizzeri? Parrebbero essere favorevoli. E anche le misure adottate piacciono.

Infatti, secondo un sondaggio dell'istituto Link pubblicato domenica sul SonntagsBlick, ad approvare il 2G sono i due terzi degli interpellati. La Svizzera Italiana addirittura ha il 77% di persone
contente delle scelte adottate.

A dire sì al vaccino obbligatorio sarebbero circa il 50% dei cittadini. Nella fascia tra i 60 e i 79 anni addirittura direbbe sì il 62%. Altissimo il numero di favorevoli nella Svizzera Italiana, ben il 68%.

Anche un eventuale lockdown per i non vaccinati troverebbe d'accordo la metà degli svizzeri, mentre l'80% sarebbe contrario a un confinamento per tutti.

Guarda anche 

TANTI AUGURI SVIZZERA

LUGANO - In occasione della festa della Confederazione, Auguri a tutti i nostri lettori ed alla Svizzera!   Da parte di tutto il team di Mattinonline.ch...
01.08.2022
Svizzera

L’avveniristica diga vallesana che fa da batteria energetica

Una forza che potrebbe far viaggiare l’intero parco veicoli del Canton Ticino, presupposto che lo stesso possa essere trasformato completamente in mezzi a pr...
30.07.2022
Svizzera

"Per gli inquilini fino a 3'000 o 4'000 franchi di costi aggiuntivi per pagare l'energia"

Il rincaro del costo dell'energia potrebbe avere ripercussioni finanziarie importanti sui bilanci delle famiglie. Soprattutto in un Paese come la Svizzera, dove i ...
24.07.2022
Svizzera

Frontalieri: disdire la Convenzione del 1974 per il 31 dicembre

La caduta del governo italiano fa di nuovo saltare i tempi della ratifica del nuovo accordo sulla fiscalità dei frontalieri. Tale accordo non è certo ent...
23.07.2022
Svizzera