Mondo, 20 novembre 2021

A Vienna esplodono le proteste

Come ci si poteva aspettare dopo le notizie degli ultimi giorni, in Austria sono esplose le proteste. Ieri sono stati annunciati il lockdown che comincerà lunedì e l'obbligatorietà del vaccino a partire da febbraio e, nell'ultimo weekend prima del confinamento, gli austriaci fanno sentire la loro contrarietà.

Le manifestazioni contro le misure anti Covid ormai sono all'ordine del giorno ovunque, in Olanda addirittura ci sono stati spari e ferimenti. A Vienna oggi sono scesi in piazza in migliaia.

Le proteste sono state organizzate dal Partito di estrema destra Fpoe e prendono di mira quella che chiamano "Corona-dittatura".

Stando a fonti della polizia ci sono stati degli arresti e dei momenti di tensione con lanci di bottiglie verso gli stessi agenti. 

Guarda anche 

Svizzero atterra su un autostrada in Germania e poi si fa investire da un camion

Un singolare incidente è avvenuto sabato pomeriggio sull'autostrada tedesca A62 vicino a Höheinöd, nella Renania-Palatinato, nella Germania occidenta...
09.12.2021
Mondo

Finisce l'era Merkel, Olaf Scholz eletto cancelliere tedesco

Due mesi e mezzo dopo le elezioni in Germania, il socialdemocratico Olaf Scholz è stato eletto cancelliere mercoledì, riportando l'SPD al potere e chiud...
08.12.2021
Mondo

Sfonda la porta con la motosega e uccide a coltellate un 82enne

Un 35enne rumeno è stato arrestato per aver ucciso, lunedì sera, un 82enne in provincia di Milano. Il killer perseguitava l’anziano da mesi. Gli era v...
08.12.2021
Mondo

Documento di Natale dell'UE, "un atto dittatoriale" per Papa Francesco

In una conferenza stampa lunedì 6 dicembre, Papa Francesco ha definito un "atto dittatoriale" la guida interna della Commissione europea che propone di v...
07.12.2021
Mondo