Sport, 18 novembre 2021

Allo stadio? Solo col vaccino!

È questa l’idea che potrebbe diventare legge in Italia a partire da venerdì prossimo

ROMA (Italia) – I casi di covid stanno aumentando in tutta Europa, anche nel nostro Cantone. E l’Italia ha deciso di non restare a guardare, anche nell’ambito dello sport. Il Governo della vicina Penisola, infatti, sta preparando una stretta sui Green Pass: venerdì prossimo, quando si capirà meglio quando sia aumentato l’Rt italiano, potrebbero arrivare altre strette per ottenere il certificato verde nel settore dello svago. L’idea è quella che soltanto i vaccinati potranno entrare negli stadi o nei palazzetti sportivi.
 
 
Soltanto chi ha completato il ciclo vaccinale, e i guariti da non più di sei mesi, dovrebbero insomma ricevere il Green Pass che permetterebbe loro di entrare nei cinema, nei teatri, negli stadi, nei bar e nei ristoranti. Niente più tamponi insomma, sia molecolare, sia rapido.
 
 
Questo provvedimento, inoltre, potrebbe permettere anche all’Italia di aprire gli impianti sportivi al 100%. Infatti, nella Penisola italiana, gli stadi al momento sono aperti soltanto al 75% della capienza.

Guarda anche 

Nuove misure anticovid, "svizzeri discriminati rispetto ai frontalieri"

Le misure anti-covid decise venerdì dal Consiglio federale sono "discriminanti" nei confronti dei cittadini svizzeri rispetto ai lavoratori frontalieri, ...
05.12.2021
Svizzera

Il Consiglio nazionale vota per i test gratuiti e la pubblicazione dei contratti con i produttori di vaccini

Il Consiglio nazionale ha approvato giovedì con 144 voti contro 43, nel quadro della legge Covid-19, una disposizione che mira all'assunzione da parte della Co...
02.12.2021
Svizzera

Tentava di curarsi dal covid con clisteri di candeggina: morto no vax

VIENNA (Austria) – Johann Biacsics, uno dei leader più ostinati e convinti dei no vax austriaci, è morto a causa del covid: a novembre era stato accom...
03.12.2021
Magazine

"Perchè i contagi di coronavirus non vengono indicati per età?"

Per quale motivo i contagi quotidiani di covid non vengono indicati suddivisi per fascia d'età? È quello che si chiede il Consigliere nazionale Lorenzo ...
01.12.2021
Svizzera