Ticino, 16 novembre 2021

Soldi sporchi e spaccio di eroina: un arresto a Balerna

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 09.11.2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i servizi antidroga della Polizia Città di Mendrisio e della Polizia comunale di Chiasso, è stato arrestato a Balerna un 57enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto.

È sospettato di aver preso parte a un importante traffico di eroina e, in qualità di prestanome, di aver inviato per conto di terzi dalla Svizzera all'Albania denaro provento dello spaccio. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti nonché di riciclaggio di denaro.

La perquisizione del suo appartamento ha permesso di rinvenire circa 140 grammi di eroina. L'indagine, coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis, si inserisce nel contesto di una serie di accertamenti che il 05.08.2021 hanno visto finire in detenzione un 25enne cittadino albanese residente in Albania. 

Guarda anche 

Voleva difendere l'amico, è stato preso a calci in testa

Il giovane selvaggiamente picchiato a Locarno, che per fortuna comunque sta discretamente ed è già riuscito a tornare a scuola, seppur sotto shock, voleva d...
09.12.2021
Ticino

Un nuovo Centro cantonale di vaccinazione a Chiasso

A partire dal 14 dicembre la regione del Mendrisiotto potrà usufruire di un nuovo Centro cantonale di vaccinazione al Palapenz di Chiasso che sostituirà que...
08.12.2021
Ticino

Locarno, "mio figlio riempito di calci in testa"

“Ho ricevuto una chiamata attorno alle 23:00. ‘Papi’ vieni a prendermi, mi hanno pestato di brutto’”. Da una parte del telefono c’&...
07.12.2021
Ticino

Il Cantone invita i Comuni a obbligare l'uso della mascherina all'esterno

Considerato il peggioramento della situazione epidemiologica, il Consiglio di Stato – su proposta del Dipartimento delle istituzioni (DI) e del Dipartimento della s...
07.12.2021
Ticino