Svizzera, 13 ottobre 2021

Fa finta di essere un poliziotto per fare dei controlli stradali, dovrà pagare una multa pesante

È una curiosa sentenza quella emessa negli scorsi giorni dalla giustizia argoviese. Un uomo di 21 anni è stato appena condannato per essersi spacciato per un agente di polizia, come riportato dalla "Aargauer Zeitung". Ma senza intascare nulla o avvantaggiarsi materialmente, quindi solo per puro divertimento.

Per esempio una domenica mattina, verso le 5, il giovane ha superato un veicolo e lo ha costretto a fermarsi con le luci di emergenza accese. Da buon poliziotto, si avvicinò all'automobilista. "Ha fatto uso di sostanze?", ha chiesto. "La sua marmitta è illegale?",
ha continuato. Non senza aver prima controllato la patente di guida della persona, l'ha poi lasciato andare avvertendolo: "Stia attento, stava guidando un po' troppo veloce".

Ha poi ripetuto l'operazione con altri veicoli, finchè alla fine è stato identificato e fermato. Da notare che già l'estate precedente, nel 2020, era stato condannato per un reato simile, nello stesso cantone, dopo aver azionato delle luci blu che aveva comprato su un'autostrada. Il giovane è stato condannato a pagare 60 aliquote giornaliere a 80 franchi, pari a 4'800 franchi.

Guarda anche 

Condannata perchè non smetteva di inviare foto di lei nuda

Una cittadina greca residente nel canton Friborgo è stata condannata perchè continuava a inviare foto intime a un uomo di cui era ossessionato. La donna,...
03.12.2022
Svizzera

Richiedente l'asilo condannato a 3 anni di carcere per un'aggressione, ma non sarà espulso

Un richiedente l'asilo siriano di 19 anni è stato condannato a 3 anni di carcere, di cui uno da scontare, per essersi reso colpevole di aggressione, tentate...
27.11.2022
Ticino

Un morto e un ferito grave trovati in un appartamento a Wettingen

Domenica poco prima di mezzogiorno di domenica, un uomo morto e uno gravemente ferito sono stati trovati in un appartamento di Wettingen, nel canton Argovia. Il deceduto ...
14.11.2022
Svizzera

In una scuola elementare argoviese i bambini obbligati a parlare tedesco durante le pause

I genitori degli alunni della scuola elementare di Reinach, nel canton Argovia, hanno ricevuto una singolare lettera prima delle vacanze autunnali: durante le pause &e...
12.11.2022
Svizzera