Svizzera, 12 ottobre 2021

"La doppia morale di UNIA: Quando sono altri a fare utili sono padroni brutti e cattivi ma quando sono loro..."

Da alcune settimane si discute molto del patrimonio del sindacato di UNIA, quantificato in circa un miliardo di franchi e frutto non solo delle quote sindacali pagate dai suoi iscritti ma anche di investimenti immobiliari e azionari. Non a caso il "Blick" ha definito i sindacalisti di UNIA degli "ottimi capitalisti", una critica ironica dovuta al fatto che i quadri di UNIA, per la quasi totalità esponenti o simpatizzanti della sinistra, sono spesso in prima fila ad attaccare imprese e persone che perseguono il profitto. A sua difesa il sindacato sostiene che questo patrimonio è necessario per il "bene" dei lavoratori e proprio oggi il segretario di UNIA per il Ticino, Giorgio Gargantini, si è difeso in un'intervista al portare Ticinonews dicendo che questi soldi testimoniano "la forza" del sindacato.

Un'affermazione che ha spinto due tenori dell'UDC, il presidente Marco Chiesa e il Consigliere nazionale Piero Marchesi, a riprendere l'intervista di Gargantini ed accusare il sindacato di doppia morale: "Quando
un’azienda ha come obiettivo di fare utili – scrive Marchesi - per garantire la sua continuità e per finanziare gli investimenti, allora per UNIA è una mala pratica dei padroni brutti e cattivi. Quando UNIA, che ha un patrimonio di quasi 1 miliardo, fa utili per svariati milioni, allora è un bene perché servirebbero a difendere i lavoratori (quali?). In questi giorni UNIA si scopre super ricca, più padrona dei padroni che combatte e incredibile incoerente. Il resto sono solo arrampicate sugli specchi".

Sulla stessa linea Marco Chiesa che in un messaggio intitolato "La doppia morale di UNIA" scrive: Fate quello che dico ma non fate quello che faccio! Attivi per 836,3 milioni di franchi, di cui 444 in un portafoglio di 2’861 tra appartamenti, proprietà commerciali, hotel, riserve di terreno e progetti di costruzione. Altri 329 milioni in attività finanziarie, tra cui azioni e obbligazioni. Serve altro? Insomma due spiccioli per i proletariato! Ma i padroni ricconi non erano mica gli altri?"

Guarda anche 

Impiegati di UNIA protestano per le loro condizioni di lavoro, "siamo sotto dittatura padronale"

Sindacalisti contro sindacalisti. Il personale della sezione bernese di UNIA critica le condizioni di lavoro del più grande sindacato svizzero. In causa pressio...
29.08.2022
Svizzera

Blocco di un cantiere e minacce, tre sindacalisti UNIA condannati

Tre sindacalisti impiegati da UNIA sono stati condannati per diffamazione, tentata coercizione e coercizione per aver bloccato un cantiere e minacciato un imprenditore. I...
12.12.2021
Svizzera

I palazzinari ro$$i di UNIA ed i 200 milioni di utili

Oltregottardo, il $indakato ro$$o UNIA è da settimane nell’occhio del ciclone. Si ricorda che il $indakato UNIA è quello che schiaccia gli ordini in c...
10.10.2021
Svizzera

"Unia ha guadagnato oltre 200 milioni di franchi grazie al suo parco immobiliare"

Il patrimonio del sindacato Unia continua a far discutere nei media. "Unia possiede beni immobili per più di mezzo miliardo", era il titolo di un articol...
03.10.2021
Svizzera