Svizzera, 04 ottobre 2021

Si fa consegnare merce per 50'000 franchi senza mai pagare, condannata

Una donna residente nel canton Neuchâtel è riuscita a farsi consegnare merce per quasi 50'000 franchi senza mai pagare. Da Zalando a La Redoute, passando per Ikea, Hugo Boss, Marionnaud o Happyshops.ch, la donna, oggi 30enne, dal 2013 ha ordinato merce per 77'665 franchi contro fattura usando identità e indirizzi e-mail multipli. Di questi quasi 80mila franchi, 47'656 franchi di merce sono stati consegnati, senza che le fatture siano mai state saldate.

Condannata via ordinanza, la donna dovrà pagare 180 aliquote giornaliere a 30 franchi (pari a 5'400 franchi) oltre a dover pagare le spese processuali di 7'000 franchi.

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Condannato a 13 anni di carcere il sindaco italiano che accoglieva migranti per tornaconto personale

Domenico Lucano, ex sindaco della cittadina italiana di Riace e che era salito agli onori della cronaca nel 2018 per illeciti nella gestione dei migranti durante la sua a...
01.10.2021
Mondo

Mandava multe finte a automobilisti in divieto di sosta, condannato un "uomo d'affari"

È una truffa a dir poco originale quella inventata da un cittadino olandese residente nel canton Vaud. Descritto come un "uomo d'affari", inviava mul...
01.09.2021
Svizzera

Riceveva l'assistenza per un appartamento in cui non abitava più, condannato

Una storia d'amore tra due abitanti della stessa palazzina è stata anche un'occasione per truffare le assicurazioni sociali. Un uomo residente a Vallorbe, ...
27.08.2021
Svizzera