Mondo, 27 settembre 2021

L'arbitro estrae il cartellino rosso: pugno in faccia dall'allenatore. VIDEO

Il video della maxi rissa scoppiata durante un incontro di Terza Lega tra Semine e Locarno ha fatto il giro del web, finendo anche in alcuni gruppi Telegram da migliaia di utenti provenienti anche da tutta Italia. Il percorso inverso, ora, lo compie un altro filmato che immortala scene da far west nei campi di periferia.
 

Ci riferiamo a quanto accaduto in Prima Categoria tra Oleggio Castello e Carpignano, due compagini del Piemonte. Durante il secondo tempo, il diretto di gara è stato aggredito con un pugno in faccia dall'allenatore ospite, Giovanni Alosi. In modo elegante, l'arbitro ha fischiato la fine dell'incontro anzitempo mandando tutti sotto la doccia.
 

Guarda anche 

Donald Trump lancia il suo social network, "per resistere ai giganti della Silicon valley"

Donald Trump ha annunciato mercoledì il lancio del suo proprio social network, che si chiamerà "Truth Social". L'ex presidente degli Stati Uni...
21.10.2021
Mondo

Non separa la sfera privata da quella pubblica, licenziato il direttore della Bild

Non ha separato la sfera privata da quella pubblica, perdendo così la seconda chance datagli dal datore di lavoro. La Bild ha licenziato il suo direttore, Julia...
19.10.2021
Mondo

Addio a Colin Powell

L'America piange Colin Powell, deceduto oggi a 84 anni. A causarne la morte delle complicazioni insorte dopo aver contratto il Covid (era vaccinato con due dosi). ...
18.10.2021
Mondo

Omicidio deputato britannico, è terrorismo islamico

L'omicidio del deputato britannico David Amess, accoltellato a morte in una chiesa venerdì nel sud-est dell'Inghilterra, è stato definito come un at...
17.10.2021
Mondo