Svizzera, 23 agosto 2021

Lascia il cane in auto per ore con 30 gradi, proprietaria condannata

Una donna residente nel canton Zurigo è stata condannata ad una pena pecuniaria per aver lasciato il suo cane in macchina quando la temperatura all'esterno era di 31 gradi. I fatti risalgono a settembre dell'anno scorso. La donna, dopo aver fatto ritorno a casa, aveva "dimenticato" il suo amico a quattro zampe all'interno dell'auto. Dopo aver cenato si ricorda finalmente di Oski, questo il nome del cane, ma è ormai troppo tardi. L'animale, rimasto intrappolato per oltre due ore e mezza nel veicolo, muore di un attacco cardiaco per l'eccessivo calore. Per la sua distrazione fatale, la proprietaria è stata condannata dal tribunale distrettuale di Zurigo a 140 aliquote giornaliere a 50 franchi e a pagare una multa di 1'200
franchi. Dovrà inoltre pagare i costi processuali, pari a 1080 franchi.

Quanto successo a Oski non è un caso isolato in Svizzera. Come riferisce il "Tages-Anzeiger", che riporta la vicenda, 143 casi simili sono stati registrati in Svizzera tra il 2016 e il 2019, e a questi se ne aggiungono molti altri non segnalati. Uno specialista di cani interpellato spiega il problema. "L'enorme calore in macchina è molto pericoloso perché i cani possono regolare la loro temperatura solo ansimando. Aprire la finestra non aiuta. Inoltre, l'auto è a volte parcheggiata all'ombra ma il sole gira e l'interno diventa un forno. Una temperatura esterna di 20 gradi può salire a 50 in macchina".

Guarda anche 

7 anni di carcere e espulsione per aver “scalpato” un uomo

Il tribunale penale di Littoral e Val-de-Travers, nel canton Neuchâtel, ha condannato uno spacciatore a sette anni di carcere per tentato omicidio, reati gravi e vi...
03.02.2023
Svizzera

Dipendente dall'assistenza, riesce a evitare l'espulsione perchè è diventato pensionato

Un pensionato spagnolo è riuscito a evitare l'espulsione dalla Svizzera grazie al ricorso presentato al Tribunale federale. Il suo cantone di residenza, Appenz...
03.02.2023
Svizzera

In cinque rischiano l'espulsione per una brutale aggressione a un passante

Durante una notte in cui avevano alzato il gomito per le vie del centro di Zurigo, cinque giovani avevano aggredito un uomo di 34 anni sulla Langstrasse. Per il malcapita...
31.01.2023
Svizzera

Due automobilisti vengono alle mani dopo un tamponamento

Un singolare episodio ha avuto luogo sull'autostrada nei pressi di Zurigo venerdì mattina, poco prima delle 7.00. Come riferisce la polizia cantonale di Zurigo...
27.01.2023
Svizzera