Svizzera, 21 luglio 2021

Coppia autorizzata a chiamare la figlia Tiktu Spring Hokkaidö dopo un rifiuto iniziale

Tiktu Spring Hokkaidö è una bimba nata nell'aprile 2020 nel canton Friborgo. Ma è da poco che il suo nome stato registrato. Per più di un anno, infatti, le autorità friborghesi si sono rifiutate di riconoscere ufficialmente il nome del bambino. Ma dopo aver presentato ricorso, la coppia è stata infine autorizzata a registrare questo nome particolare come quello della loro neonata.

Come riporta "20 minutes", le autorità hanno motivato il loro rifiuto iniziale sostenendo che "Tiktu" è un nome inventato dai genitori, che questi hanno spiegato aver avuto da un'ispirazione influenzata dai loro viaggi. Mentre "Spring" significa primavere in inglese e la coppia l'ha scelto per sottolineare gli aspetti positivi della vita. "Hokkaidö", infine, si riferisce all'omonima isola giapponese, un luogo particolarmente caro ai genitori.

Il motivo del rifiuto è che il nome inventato Tiktu non darebbe alcuna indicazione sul sesso del bambino e tende ad evocare connotazioni maschili. Inoltre, il nome permetterebbe ogni sorta di deformazione che potrebbe portare il bambino ad essere stigmatizzato nelle sue relazioni sociali.

Pochi giorni dopo, la coppia ha fatto ricorso, accusando le autorità di aver preso una decisione arbitraria. Secondo i genitori, la scelta dei nomi per i loro figli maggiori non è mai stata un problema e ci sono molti nomi che non indicano chiaramente il sesso del bambino.

"Mentre è certamente sorprendente chiamare la propria figlia Tiktu, non c'è ragione di credere che questo nome esponga la bambina a un particolare rischio di stigmatizzazione", ha scritto il tribunale cantonale nella sua sentenza. Il nome Tiktu assomiglia a TikTok e Tic Tac, ma non è probabile che abbia un impatto evidente sullo sviluppo e la personalità della ragazza.

La coppia ha ceduto su un punto. Originariamente, il nome della ragazza doveva finire in Goodall, in onore della famosa scienziata britannica Jane Goodall. I genitori hanno rinunciato perché, secondo le autorità, un cognome non può essere usato come nome.

Guarda anche 

Swisscom delocalizza dei servizi in Kosovo

A partire dalla primavera 2022, i clienti Swisscom potrebbero dover chiamare in Kosovo per avere una risposta alle loro domande. La società di telecomunicazioni, i...
18.10.2021
Svizzera

Berset, nel caso del ricatto dell'amante non ci fu trattamento di favore

Non c'è stato alcun trattamento di favore nel caso del ricatto da parte di una donna, con cui aveva una relazione, ai danni di Alain Berset. La storia aveva su...
17.10.2021
Svizzera

Omicidio deputato britannico, è terrorismo islamico

L'omicidio del deputato britannico David Amess, accoltellato a morte in una chiesa venerdì nel sud-est dell'Inghilterra, è stato definito come un at...
17.10.2021
Mondo

15enne uccisa a Brescia, a sparare è stato il fratellino 13enne

Una tragedia, un colpo di fucile, ha spezzato la vita di una 15enne a San Felice del Benaco (Brescia), lasciando una famiglia e una comunità sconvolte. A sparare p...
17.10.2021
Mondo