Sport, 09 luglio 2021

Paura in casa Italia: 3 positivi in vista della finale

Tre giornalisti che seguono la nazionale di Mancini sono risultati positivi dopo la sfida contro la Spagna: i giocatori sono vaccinati ma il ritiro di Coverciano è blindato

COVERCIANO (Italia) – Il ritiro dell’Italia, in vista della finale di EURO 2020, è blindato. E non per fare pretattica, ma per un rischio di Covid all’interno del gruppo. Tre giornalisti tra quelli che sono al seguito della nazionale di Roberto Mancini, infatti, sono risultati positivi al covid dopo Italia-Spagna: due sono rimasti a Londra, uno è rientrato in Italia.
 
/>  
In vista della finale di Wembley contro l’Inghilterra filtra comunque ottimismo per la squadra e per lo staff azzurro, visto che sono tutti vaccinati e hanno contatti con i media solo durante le conferenze stampa. Insomma, non si teme un focolaio come quello che colpì il gruppo azzurro a marzo, anche perché il ritiro è stato anche sanificato nelle ultime ore.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Niente vaccino, niente US Open. Djokovic: “Non so ancora se ci sarò”

BELGRADO (Serbia) – Tra meno di un mese inizierà l’US Open e, forte della vittoria a Wimbledon e con lo smacco della sconfitta subita in finale l&rsquo...
02.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport