Sport, 08 luglio 2021

Ancora covid: questa volta ferma la fiaccola olimpica

La torcia non attraverserà le strade pubbliche di Tokyo e si va verso l’estensione del semi stato d’emergenza

TOKYO (Giappone) – Saranno delle Olimpiadi decisamente anomale, strane, quelle che partiranno il 23 luglio a Tokyo e giorno dopo giorno il covid continua a limitarne l’avvicinamento: le autorità della capitale giapponese, ad esempio, hanno cancellato la staffetta della torcia olimpica “Sulla strada pubblica” della città.
 
 
La staffetta inizierà venerdì a Tokyo, ma a causa della pandemia tutte le sezioni che avrebbero dovuto svolgersi su strade pubbliche dal 9 al 23 luglio “sono state cancellate, ad eccezione di zone insulari isolate”, riguardanti l’arcipelago di Ogasawara.
 
 
Saranno organizzate, al posto delle staffette, delle piccole cerimonie di accensione della torcia in vari luoghi della capitale senza spettatori, hanno spiegato le autorità di Tokyo che hanno anche invitato i residenti di guardare il tutto a casa in tv.
 
 
Stando a diversi media, inoltre, il governo giapponese si appresta ad estendere il “quasi stato di emergenza” nella città e nelle tre prefetture adiacenti, visto l’aumento dei contagi da coronavirus: ciò significherebbe chiusura anticipata di bar e ristoranti e limiti alla vendita di alcool negli orari serali.

Guarda anche 

In migliaia manifestano a Berna nonostante il divieto della polizia

Alcune migliaia di persone hanno sfidato il divieto imposto dalla polizia, oltre che l'invito di diverse associazioni, di non manifestare contro le misure covid. Come...
24.09.2021
Svizzera

Fine dei test gratuiti dal primo ottobre, compromesso in vista?

I test Covid gratuiti saranno estesi oltre il primo ottobre? È ciò che si chiedono in molti, poiché c'è una forte pressione da parte dell&...
22.09.2021
Svizzera

Ancora manifestazioni contro il certificato covid, in migliaia a Berna e Bienne

Migliaia di persone si sono riunite giovedì sera a Berna e Bienne (BE) per protestare contro l'estensione del certificato Covid. Secondo quanto si vede sulle r...
17.09.2021
Svizzera

Leader dei no-vax: muore a 57 anni!

HOLON (Israele) – “Non arrendetevi, lo Stato usa metodi coercitivi criminali con noi. Vogliono spazzarmi via”. Sono state praticamente le ultime parole ...
16.09.2021
Magazine