Magazine, 01 luglio 2021

Insulti ai cacciatori: condannata Brigitte Bardot

La celebre icona sexy del cinema degli anni ’60 dovrà pagare una multa di 5'000 Euro

La celebre attrice francese Brigitte Bardot, 86 anni, torna a far parlare di sé, questa volta per la sua famosa fede animalista. Negli anni ’70 fu protagonista di tante campagne per la salvaguardia degli animali e questa volta è stata condannata a pagare 5'000 Euro di multa per aver insultato il capo della Federazione francese dei cacciatori,
Willy Schraen.
 
Inoltre dovrà pagare 1'000 Euro per le spese legali e altri 1'000 per i danni.
 
Nel 2019 la Bardot aveva definito i cacciatori “subumani di abietta viltà”, “terroristi del mondo animale”, definendo lo stesso Schraen come “esempio lampanate”.

Guarda anche 

Il suo cane morde due donne, dovrà pagare 50'000 franchi di risarcimento

Non avere il proprio cane sotto controllo può avere gravi conseguenze. Lo sa bene un 57enne di Basilea, condannato giovedì dal tribunale penale di Basile...
22.01.2022
Svizzera

Riesce a evadere dal carcere passando per la feritoia dei pasti

Un detenuto del carcere di Muttenz (BL) è riuscito a evadere passando dalla feritoia attraverso cui vengono serviti i pasti. Una volta fuori dalla cella, l'...
22.01.2022
Svizzera

Aggredisce l'autista di un bus e dei poliziotti, dovrà pagare una multa

Nel marzo 2021, una donna di 24 anni di Murten (FR) si è resa colpevole di violenza e insulti verso l'autista di un autobus e un agente di polizia a una fer...
18.01.2022
Svizzera

Uccide un liceale per rubargli della cannabis: 20 anni di carcere ed espulsione

Il tribunale penale della regione di Broye e Nord Vaud ha condannato lunedì a Renens un 22enne cittadino spagnolo a 20 anni di prigione per omicidio. Una sera d...
18.01.2022
Svizzera