Magazine, 01 luglio 2021

Insulti ai cacciatori: condannata Brigitte Bardot

La celebre icona sexy del cinema degli anni ’60 dovrà pagare una multa di 5'000 Euro

La celebre attrice francese Brigitte Bardot, 86 anni, torna a far parlare di sé, questa volta per la sua famosa fede animalista. Negli anni ’70 fu protagonista di tante campagne per la salvaguardia degli animali e questa volta è stata condannata a pagare 5'000 Euro di multa per aver insultato il capo della Federazione francese dei cacciatori,
Willy Schraen.
 
Inoltre dovrà pagare 1'000 Euro per le spese legali e altri 1'000 per i danni.
 
Nel 2019 la Bardot aveva definito i cacciatori “subumani di abietta viltà”, “terroristi del mondo animale”, definendo lo stesso Schraen come “esempio lampanate”.

Guarda anche 

Condannato e espulso per aver molestato una ragazza sul bus, "finalmente non lo vedrò più"

Un cittadino francese condannato per aver aggredito sessualmente un'adolescente di Neuchâtel durante due viaggi in autobus a due settimane di distanza è ...
08.04.2021
Svizzera

Spacciatore tira un pugno in faccia a un poliziotto: condannato a una pena sospesa

Novanta aliquote giornaliere sospese con la condizionale per tre anni. È questa la pena cui è stato condannato uno spacciatore nigeriano che lo scorso 16 no...
23.03.2021
Svizzera

Condannati in tre per lo stupro di una 20enne

Tre africani – un 31enne somalo, un 25enne somalo e un 24enne etiope – sono stati condannati giovedì a San Gallo per uno stupro ai danni di una 20enne ...
13.03.2021
Svizzera

Cinque anni al barista frontaliere che abusava delle cameriere minorenni

La Corte di appello e di revisione penale ha inasprito ieri la condanna a carico di un 37enne italiano residente in Italia che nel maggio 2019 aveva abusato sessualmente ...
11.03.2021
Ticino