Svizzera, 18 giugno 2021

Allarme bomba su un treno FFS, arrestato un italiano

Un cittadino italiano di 49 anni, senza residenza in Svizzera, è stato arrestato ieri sera a seguito di un allarme bomba che ha bloccato per diverse ore il traffico ferroviario tra Olten e Aarau.

L’allarme è giunto alla polizia intorno alle 20.50. Un passeggero su un treno che viaggiava tra Berna e Zurigo aveva avvertito i passeggeri di un’esplosione. La polizia ha quindi fatto fermare il treno alla stazione di Däniken (SO) ed effettuato una vasta operazione di controllo. Per la perquisizione del convoglio sono stati impiegati anche dei cani. Non è stato trovato nulla.

I passeggeri sfollati sono stati portati in stazioni vicine da autobus. Il traffico ferroviario ha potuto riprendere solo dopo la mezzanotte e in modo parziale. Il 49enne italiano è stato interrogato e posto in stato di fermo.

Guarda anche 

Aveva aggredito a coltellate i genitori e il fratello mentre dormivano, due anni dopo viene denunciato

Un cittadino italiano, oggi 24enne, è accusato di aver aggredito a coltellate i genitori e il fratello a Trimbach, nel canton Soletta. I fatti risalgono a agosto 2...
25.08.2021
Svizzera

Costringevano dei rom a mendicare per conto loro, cinque arresti

Cinque cittadini bulgari sospettati di sfruttare i rom costringendoli a mendicare sono stati arrestati dalla polizia ginevrina e vodese negli scorsi giorni. La brigata pe...
24.08.2021
Svizzera

In dieci a processo per un tentativo di vendetta

Nell'autunno 2018 un kosovaro di 41 anni era stato brutalmente picchiato da due uomini a Bilten, nel canton Glarona. L'uomo era stato colpito sulla testa e su tut...
23.08.2021
Svizzera

Due ladri scoperti perchè sono fuggiti prendendo l'autostrada... in bicicletta

Martedì, poco prima dell'alba, due ciclisti che stavano viaggiando sull'autostrada A4 vicino a Cham (ZG) sono stati segnalati al centro di controllo della ...
21.07.2021
Svizzera