Svizzera, 31 maggio 2021

Berset evoca la fine di tutte le misure anti-covid da inizio agosto

Un possibile ritorno alla normalità all'inizio di agosto. Questa è la prospettiva che il consigliere federale e direttore del dipartimento della sanità Alain Berset ha evocato domenica sera durante un'intervista televisiva trasmessa da RTS.

"Il Consiglio federale è stato chiaro: non appena saremo in grado di offrire la possibilità di essere vaccinati a tutti coloro che lo desiderano, e non solo ai più vulnerabili, dovremo essere in grado di eliminare le restrizioni alla vita" ha detto Berset durante l'intervista.

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione il friburghese si dice fiducioso sulla
protezione offerta dal vaccino: "Sembra durare più a lungo del previsto. Ma non esclude la possibile necessità di "vaccinarsi regolarmente" per far fronte alle varianti, pur riconoscendo di non essere "un grande specialista della questione dei vaccini".

Alla domanda se ha qualche rimpianto sulla gestione di questa crisi, Berset ritiene che sia stato un errore quello di aver accettato di riaprire le grandi manifestazioni in autunno, anche se il governo ha fatto subito marcia indietro e "non ha avuto conseguenze". "È stato un cattivo segnale, avremmo dovuto sentire che non era una buona idea", ammette.

Guarda anche 

Brasile, Copa America al via con il paese in ginocchio

BRASILIA (Brasile) - Nelle socrse settimane la Conmebol (la federazione sudamericana di calcio) ha chiesto al Brasile di organizzare la Copa America 2021 in sostituz...
14.06.2021
Sport

VIDEO - Ristoranti aperti solo all’esterno? Non ha spazio e fa mangiare i clienti sul wc!

NAPOLI (Italia) – In Italia, così come alle nostre latitudini, dovremo aspettare ancora qualche giorno per poter recarci al ristorante e poter pranzare o cen...
20.05.2021
Magazine

Effetti del Covid-19: l'anno scorso annullati 2213 rinvii di stranieri

Il Covid-19 ha fortemente rallentato le pratiche di espulsione di stranieri senza diritto di soggiorno in Svizzera. In base ai dati forniti dal Consiglio federale, t...
14.05.2021
Svizzera

Niente terza ondata, task force covid accusata di fare "terrorismo sanitario"

Anche con 100'000 dosi di vaccino al giorno, la Svizzera deve aspettarsi una terza ondata. Questa era l'ipotesi fatta dalla task force Covid alla fine di marzo. S...
08.05.2021
Svizzera