Svizzera, 28 maggio 2021

Giovane coppia con bambini aggredita da due sconosciuti: “parlavano turco o arabo”

Una giovane coppia con due bambini piccoli è stata aggredita mercoledì sera a Basilea mentre tornava a casa. Il padre, un 25enne, ha riportato leggere ferite da taglio e ha dovuto essere trasportato in ospedale.

A comunicarlo è la polizia di Basilea Città, che cerca testimoni. L’aggressione, i cui contorni sono ancora poco chiari, è avvenuta poco prima delle 22 sulla Bruderholzstrasse, all’altezza della Schillerstrasse. La famiglia stava rincasando a piedi quando è stata improvvisamente aggredita da due sconosciuti.
/>
Le ricerche condotte dalla polizia non hanno finora permesso di rintracciare gli aggressori.
Questi sono i loro identikit, diffusi dalla polizia:

1.      Età tra 25 e 30 anni, alto circa 1.75 m, pelle scura e capelli scuri. Indossava una maglietta nera, jeans azzurri, scarpe da ginnastica rosse e una giacca di pelle nera;

2.      Sul secondo ricercato non sono disponibili informazioni
 
Secondo il racconto delle vittime, i due aggressori parlavano turco o arabo.

Guarda anche 

90enne aggredita e violentata a casa sua a Como, arrestato un richiedente l'asilo

Una 90enne comasca è stata aggredita e violentata in casa, lo scorso venerdì 11 giugno. Come riportano i media italiani, l'anziana signora, tra le 21 e ...
15.06.2021
Mondo

Aggressione sessuale alla stazione di Olten: arrestato un migrante

La polizia cantonale solettese ha messo le manette ai polsi dell’uomo che lo scorso 5 giugno, attorno all’una, aveva aggredito sessualmente una giovane donna ...
14.06.2021
Svizzera

A Basilea approvato un salario minimo di 21 franchi

I cittadini di Basilea città hanno approvato domenica l'introduzione di un salario minimo di 21 franchi all'ora. Il controprogetto all'iniziativa "...
14.06.2021
Svizzera

Lasciato dalla fidanzata: organizza spedizione punitiva. 11 arresti

CROTONE (Italia) – I Carabinieri di Crotone hanno arrestato 11 persone indagate di atti persecutori, lesioni aggravate, violenza privata e calunnia. Gli indagati av...
11.06.2021
Magazine