Mondo, 20 maggio 2021

A Ponte Tresa Italia raccolgono firme contro la maleducazione dei frontalieri

Alcuni abitanti di Ponte Tresa Italia non sopportano più la maleducazione dei frontalieri che ogni mattina all’alba fanno baccano sotto le loro finestre. Hanno quindi lanciato una raccolta firme “affinché venga posto rimedio a quello che accade quotidianamente nei pressi del valico doganale che porta i lavoratori frontalieri in Svizzera”.

Il problema per i residenti - riporta Luinonotizie.it - è la fila che procede a suon di clacson già alle prime luci del giorno. Ultimamente il problema sarebbe peggiorato a causa del crescente malcostume di alcuni automobilisti. Per
saltare un pezzo di coda, questi “furbetti” prendono la corsia in direzione di Brusimpiano e poi rientrano all’ultimo sulla corsia verso il Ticino, provocando la reazione di chi procede regolarmente senza ricorrere a sotterfugi.

A quanto pare la protesta dei residenti avrebbe già provocato la reazione del sindaco di Lavena Ponte Tresa, Massimo Mastromarino, il quale avrebbe chiesto l’intervento dei vigili “al fine di evitare che le corsie stradali vengano utilizzate impropriamente dai frontalieri con poca pazienza e troppa fretta di raggiungere il posto di lavoro”.

Guarda anche 

Una turista svizzera violentata a Rimini, arrestati gli autori

Due lavoratori stagionali sono stati arrestati a Rimini per aver violentato una turista svizzera. Un pizzaiolo egiziano di 59 anni e un cameriere italiano di 48 anni sono...
21.07.2024
Mondo

Pantani e quel maledetto Giro ’99: riaperto il caso. “Se avesse vinto, Camorra in bancarotta”

TRENTO (Italia) – In tanti, tra quelli un po’ più “grandi”, amanti del ciclismo e no, forse non si ricorderanno come finì il Giro d&...
15.07.2024
Sport

VIDEO - Zuckerberg sbarca in Italia per le vacanze: il mega yacht lascia a bocca aperta

CASTELLAMMARE DI STABIA (Italia) – Mark Zuckerberg ha scelto l’Italia per le sue vacanze estive e precisamente Castellammare di Stabia, per visitare anche Pom...
11.07.2024
Magazine

GALLERY – Dal flop europeo, alle vacanze al mare: pioggia di critiche sugli azzurri

ROMA (Italia) – Non ha certamente brillato, anzi potremmo dire che ha decisamente deluso. Contro di noi ha disputato una delle peggiori partite della sua storia rec...
08.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto