Ticino, 14 maggio 2021

Fermato trasporto pericoloso: bilico viaggiava con 700 kg di batterie al litio senza rispettare le norme di sicurezza

L’Amministrazione federale delle dogane (AFD) ha fermato al valico commerciale di Chiasso un bilico in arrivo dalla Gran Bretagna che trasportava 700 kg di batterie al litio: il semirimorchio non rispettava le dovute prescrizioni di sicurezza previste dall’Accordo europeo concernente il trasporto internazionale di merci pericolose (ADR). Per aver violato le prescrizioni, è stato riscosso un deposito cauzionale di oltre cinquemila franchi.

Un nuovo fermo di un trasporto pericoloso è stato effettuato dall’Amministrazione federale delle dogane (AFD). Negli scorsi giorni, dopo il caso delle bombolette di panna alimentare, al valico commerciale di Chiasso Brogeda i collaboratori dell’AFD si sono accorti che qualcosa non andava nel carico di un semirimorchio
in arrivo dalla Gran Bretagna e diretto in italia. Il bilico stava infatti trasportando 700 kg di batterie agli ioni di litio senza rispettare le condizioni di sicurezza sancite dall'Accordo europeo concernente il trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR).

Nel caso in questione si è proceduto alla riscossione di un deposito cauzionale di oltre cinquemila franchi in quanto il bilico aveva attraversato la galleria autostradale del San Gottardo senza averne diritto dato che superava di oltre il doppio il peso limite consentito per il transito in galleria. Inoltre l’autista non aveva la patente adeguata e il bilico preposto a tale trasporto. Per proseguire il tragitto, la merce è stata trasferita su un semirimorchio idoneo.

 

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, sabato 12 giugno, si contano 33'...
12.06.2021
Ticino

Dal 14 giugno il Casinò Lugano ripristina i suoi tradizionali orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 12.00 si potrà accedere alla casa da gioco

Il Casinò torna ai consueti orari d’apertura. Infatti, a partire da lunedì 14 giugno e per tutti i mesi estivi, il Casinò Lugano aprir&a...
12.06.2021
Ticino

Beccato a rubare, poliziotto nei guai

Un agente della Polizia Comunale di Mendrisio è finito nei guai per...essere stato beccato a rubare in un negozio. L’uomo – riporta il Corriere del Tic...
12.06.2021
Ticino

Sono 14 i docenti frontalieri alla SUPSI

Sono 14 i docenti frontalieri della SUPSI. Lo scrive il Consiglio di Stato nella sua risposta all’interrogazione presentata dal deputato della Lega Massimiliano Rob...
12.06.2021
Ticino