Ticino, 09 maggio 2021

Vandali distruggono la caffetteria della Steiner di Origlio

È stato un risveglio traumatico quello dei vertici della scuola Steiner di Origlio. Dopo i noti problemi finanziari e la quarantena di massa, i dirigenti della scuola Steiner hanno dovuto fare i conti con dei vandali ignoti che, approfittando della chiusura, hanno devastato un'ala nella notte. "Tra la notte di venerdì e stamattina qualcuno ha fatto questo alla nostra caffetteria... Distruggendo tutto. Perché fanno questo? Vandalismi
incomprensibili, approfittando della scuola deserta", scrive l'istituto sulla propria pagina Facebook postando anche una fotografia.

Interpellata da Tio, la direttrice Silvia Carloni si è detta scossa per l'accaduto. "Non si tratta di un furto. Non è stato portato via niente. Sembra ci sia stata la volontà di distruggere. È un gesto di cattiveria. Speriamo che i colpevoli vengano identificati".

Guarda anche 

Finanze cantonali, cifre migliori del previsto

In base al rendiconto intermedio di fine aprile 2021, il Consiglio di Stato ha preso conoscenza dell’andamento delle finanze cantonali. L’aggiornamento delle ...
16.06.2021
Ticino

Tonini regala la sciarpa svizzera a Papa Francesco: "Momento che vale una vita"

*Post Facebook di Stefano Tonini Ci sono momenti che valgono un viaggio. Altri forse addirittura una vita. E penso che il mio di questa mattina con Papa Fra...
16.06.2021
Ticino

Latitante turco arrestato mentre tenta di entrare in Ticino

Un 42enne latitante turco è stato arrestato dalla polizia di frontiera italiana mentre tentava di entrare in Ticino dalla dogana di Pizzamiglio. Si era reso irr...
16.06.2021
Ticino

Cadenazzo, incendio dopo esercitazione militare

La Polizia cantonale comunica che il 15.06.2021, poco prima delle 22, è scoppiato un incendio all'interno di uno stabile in via Monte Ceneri a Cadenazzo. Per c...
16.06.2021
Ticino