Svizzera, 01 maggio 2021

Ex direttore di un asilo nido condannato a 4 anni di carcere e espulsione per pedofilia

Il tribunale distrettuale di Muttenz (BL) ha reso giovedì il suo verdetto in un processo per atti sessuali con bambini. Un 36enne ex direttore di un asilo di Allschwil (BL) è stato condannato a quattro anni di prigione. Inoltre, una volta scontata la sua pena, sarà rimandato nel suo paese d'origine, la Germania, per dieci anni. Come riferisce il "BaslerZeitung", il tribunale di Basilea Campagna ha inoltre imposto un divieto a vita di lavorare con bambini e adolescenti, una misura che deriva da una decisione entrata in vigore
il 1° gennaio 2019 dopo l'approvazione dell'iniziativa sulla pedofilia nel 2014.

Secondo questa misura, la persona condannata non potrà mai più essere impiegato in un'attività che implichi il contatto con bambini e giovani per il resto della sua vita. Da notare, tuttavia, che il divieto si applica solo in Svizzera e non in Germania e le autorità potrebbero non essere nemmeno informate della condanna del 36enne in quanto, secondo la legislazione attuale, non c'è una base legale per farlo.

Guarda anche 

Aggredisce i veterinari venuti a controllare i suoi cani, condannato

Il Ministero pubblico di Basilea Campagna ha recentemente condannato un uomo di 44 anni a pagare una multa di 1'000 franchi svizzeri e a multe sospese per un totale d...
19.01.2023
Svizzera

Condannato a 9 anni di carcere e espulsione per avere quasi ucciso la sua stessa figlia

Un cittadino iracheno di 53 anni è stato processato per tentato omicidio contro la sua figlia. Secondo l'accusa, nell'agosto 2019 l'uomo aveva scagl...
14.01.2023
Svizzera

Gli ritirano la patente per un eccesso di velocità all'estero

Nel settembre 2019 un automobilista vodese era stato ripreso guidare su un'autostrada tedesca a una velocità di 228 km/h su un tratto limitato a 120 km/h. Un m...
13.01.2023
Svizzera

“Non espelletemi sono solo un ladro”, ma il Tribunale conferma la sentenza

L'aver partecipato a diversi furti come conducente di una banda di rapinatori non gli avrebbe fruttato granchè: 200 franchi e una giacca del valore di 490 fran...
03.01.2023
Svizzera