Svizzera, 15 aprile 2021

L’emiro di Winterthur aggredito col machete (da un altro islamista)

Una lite è sfociata in un’aggressione con un’arma da taglio, verosimilmente un machete, venerdì sera attorno alle 23 a Winterthur.

Come riferisce la NZZ, ad essere coinvolti nella lite sono stati due noti islamisti. La vittima è un 34enne italiano conosciuto come “emiro di Winterthur”, condannato nel settembre scorso dal Tribunale penale federale di Bellinzona a 50 mesi di carcere per coinvolgimento in un’organizzazione criminale.

Il 34enne era stato riconosciuto colpevole, tra le altre cose, di aver partecipato ad azioni belliche dell’ISIS in Siria.

L’aggressore è invece un 43enne islamista con cittadinanza tedesca, che dopo l’aggressione di venerdì sera è fuggito in Germania, dove è stato arrestato.

La polizia zurighese ha confermato i fatti, senza però fornire informazioni sui retroscena. Secondo la NZZ, si sarebbe trattato di una resa dei conti tra islamisti.

L’emiro di Winterthur non avrebbe riportato ferite particolarmente gravi. Secondo la NZZ, sarebbe già uscito dall’ospedale.

Guarda anche 

Denunciata perchè teneva degli agnelli nel bagno di casa

La polizia di Winterthur (ZH) è stata chiamata per intervenire in un appartamento durante la notte tra giovedì e venerdì a causa di strani rumori, de...
11.09.2021
Svizzera

Rifugiato afghano ferisce gravemente una giardiniera a Berlino, "infastidito nel vedere una donna lavorare"

Un rifugiato afghano ha aggredito sabato una donna che stava lavorando in un parco di Berlino. Secondo quanto riferito, l'uomo era infastidito dal fatto che una donna...
06.09.2021
Mondo

Aveva danneggiato antenne radio e veicoli militari, estremista di sinistra dovrà risarcire 250'000 franchi di danni

Un estremista di sinistra di 30 anni arrestato nel gennaio 2019 nel canton Zurigo per aver danneggiato diversi veicoli della polizia e antenne telefoniche è stato ...
05.09.2021
Svizzera

Zugo e Zurigo in pole position. E attenzione ai biancoblù

LUGANO - Il campionato di National League batte ormai alle porte. In settimana comincia la regular season, come al solito retta da un calendario assurdo per non dire...
06.09.2021
Sport