Svizzera, 09 aprile 2021

Parecchi turisti stranieri sono riusciti a farsi vaccinare in Svizzera

Parecchi turisti stranieri, in particolare italiani, sono riusciti a farsi vaccinare contro il Covid-19 in Svizzera nonostante in teoria la campagna sia destinata ai residenti.

A rivelarlo è il portale Nau.ch, che ha ottenuto conferme dai cantoni Vallese e Grigioni. Non ci sarebbero invece residenti all’estero tra le persone vaccinate in Ticino.

“Ci sono stati alcuni stranieri – ha confermato un portavoce del Dipartimento vallesano della sanità – che all’inizio della campagna di vaccinazione sono riusciti a infiltrarsi tra le maglie. Si tratta di cittadini italiani, britannici, olandesi e francesi, principalmente turisti che si trovavano in vacanza in Vallese”.

Nel frattempo sarebbero però stati introdotti dei
controlli che avrebbero permesso di stralciare dalla lista d’attesa oltre 250 stranieri che si erano iscritti per la vaccinazione in Vallese.

Altri stranieri sono invece riusciti a farsi vaccinare nei Grigioni, come confermato dalle autorità cantonali. Anche lì però sarebbero nel frattempo stati intensificati i controlli. Oggi, spiegano le autorità retica, solo le persone residenti nel cantone o i frontalieri attivi nel settore sanitario possono farsi vaccinare.

La Confederazione, ricordiamo, ha raccomandato ai Cantoni di dare l’assoluta priorità alle persone residenti in Svizzera. A oggi solo circa il 7% della popolazione elvetica è stata vaccinata, una percentuale di gran lunga inferiore a quella di altri paesi europei.

Guarda anche 

I figli non possono andare all'asilo perchè non vaccinati, "giusto così" per la CEDU

La Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha stabilito giovedì che la vaccinazione obbligatoria è "necessaria in una società democratica...
08.04.2021
Mondo

L'UE toglie l'accesso privilegiato ai vaccini alla Svizzera, "si pensi a misure di ritorsione"

Finora la Svizzera ha goduto di un'esenzione dall'obbligo di ottenere una licenza di importazione dei vaccini covid-19 dall'Unione europea. Grazie a questo ac...
05.04.2021
Svizzera

Pfizer critica l'UE, "la burocrazia e le troppe regole ostacolano la vaccinazione"

Il vicepresidente dell'azienda farmaceutica Pfizer Danny Hendrikse ha avvertito che i nuovi regolamenti imposti dall'UE hanno "causato un significativo onere...
02.04.2021
Mondo

Vaccino obbligatorio per i curanti nelle case anziani?

L’unica via per uscire dalla crisi da coronvirus è la vaccinazione. L’accesso prioritario al vaccino è stato giustamente dato agli anziani che v...
26.01.2021
Ticino