Ticino, 01 aprile 2021

Donna impiegata a Lugano ruba 700’000 franchi, ma non andrà in carcere né sarà espulsa

Ha rubato merci e soldi alla sua datrice di lavoro per un valore di 700'000 franchi. Ma non andrà in carcere né sarà espulsa dalla Svizzera.

Una 49enne cittadina italiana è comparsa oggi in aula a Lugano per rispondere di una lunga serie di furti avvenuti tra il 2013 e il 2019. La donna, come si legge sul portale de La Regione, ha ammesso integralmente i fatti. “Me ne vergogno” ha detto.

Dipendente di un emporio di lusso a Lugano, la 49enne ha più volte rubato merce in negozio e più volte manipolato la cassa al fine di concedersi una vita lussuosa.

La procuratrice pubblica Margherita Lanzillo aveva chiesto una pena di 30 mesi, di cui 6 da espiare. Ma la giudice Francesca Verda Ciocchetti è stata più clemente e ha condannato la cittadina italiana a 24 mesi sospesi con la condizionale, rinunciando inoltre a chiederne l’espulsione dalla Svizzera.

Questo, spiega La Regione, in virtù dell’incensuratezza dell’imputata e del suo ravvedimento.

Guarda anche 

Lugano e il problema dei “soli” 4 stranieri

LUGANO – Poche settimane prima dell’avvio della stagione, e con la Champions Hockey League che si stava avvicinando, alcuni rumors davano il Lugano sulla stra...
17.09.2021
Sport

Derubava i clienti FFS mettendo un fazzoletto nel distributore di biglietti

Un cittadino francese residente a Ginevra è riuscito a sottrarre circa 2'000 franchi a clienti delle FFS bloccando l'erogatore del resto dei distributori d...
13.09.2021
Svizzera

Anche col “Crus” il Lugano continua a convincere

LUGANO – “Senza Maric neanche gioco”. Così aveva parlato nella consueta conferenza stampa pre partita Matti Croci-Torti, alla vigilia della sua p...
13.09.2021
Sport

Anziana finisce in ospedale dopo essere stata avvelenata, due dipendenti di una casa per anziani a processo

È una vicenda degna di un romanzo giallo quella avvenuta in una casa per anziani di Laufen (BL) nel 2018. Una ex dipendente è sotto processo al tribunale...
08.09.2021
Svizzera