Magazine, 30 marzo 2021

“Se non posso benedire le coppie gay, non benedico manco le palme”

Un parroco in Italia ha proferito queste parole durante l’omelia della Domenica delle Palme

LA SPEZIA (Italia) – “Se non posso benedire le coppie formate da persone dello stesso sesso, allora non benedico neppure le palme e i ramoscelli di ulivo”. Queste le parole proferite da don Giulio Mignani, parroco di Bonassola, in provincia di La Spezia, in Italia, durante l’omelia della messa della Domenica delle Palme.
 
 
Don Giulio si era apertamente schierato a favore delle famiglie arcobaleno e ha deciso di andare contro il documento
della Congregazione per la dottrina della fede che vieta la benedizione delle unioni di coppie omosessuali.
 
 
Per tali ragioni sul prete sono giunte diverse critiche ed era stata chiesta la sua scomunica. Anche il vescovo lo aveva frenato sull’apertura della Chiesa da lui invocata. Il caso era partito da una chat che don Giulio ha con i parrocchiani in cui aveva aperto alle famiglie omosessuali. Il giorno dopo la polemica mediatica, la chiesa era piena.

Guarda anche 

"I tatuaggi sono un'opera del diavolo", prete vallesano sospeso dall'insegnamento per affermazioni controverse

Da quest'anno scolastico, il parroco di Mörel, nell'alto vallese, non insegna più religione alle scuole medie di Aletsch (VS). I genitori si erano lam...
16.11.2020
Svizzera

Un prete gravemente ferito in una chiesa di Lione, arrestato un sospetto

Un prete ortodosso è rimasto gravemente ferito in una chiesa dopo che un individuo gli ha sparato due colpi di arma da fuoco sabato pomeriggio a Lione, in Francia,...
01.11.2020
Mondo

Prete sorpreso a fare sesso con due attrici porno sull’altare: arrestato

NEW ORLEANS (USA) – Un prete a New Orleans è finito in manette per essere stato colto il flagrante mentre faceva sesso sull’altare di una chiesa con du...
12.10.2020
Magazine

"Noi omosessuali non abbiamo bisogno di protezione speciale"

In quanto omosessuale, sono impegnato con convinzione contro l'estensione della legge contro la discriminazione razziale agli omosessuali su cui dovremo votare il pro...
13.01.2020
Svizzera