Svizzera, 25 marzo 2021

Giornalisti della SRF senza mascherina accusano i manifestanti di essere senza mascherina

Hanno suscitato un certo clamore in Svizzera interna le immagini della troupe della SRF che ha seguito la manifestazione di coronascettici tenutasi sabato scorso a Liestal.

Nel servizio andato in onda sulla televisione pubblica è infatti stato evidenziato con disappunto che la stragrande maggioranza dei manifestanti non indossava la mascherina.

Ma, a giudicare dalle immagini circolate in rete, anche nella stessa troupe della SRF nessuno indossava la mascherina né rispettava le distanze.

Sui social sono stati in molti ad accusare la SRF di predicare bene e razzolare
male. Il portale Nau.ch ha quindi chiesto spiegazioni alla radiotelevisione pubblica.

“La SRF ha delle chiare regole di protezione – ha spiegato un portavoce a Nau.ch – basate sulle direttive dell’UFSP. In base ai nostri accertamenti, anche il team della SRF a Liestal le ha rispettate”.

Il portavoce ha precisato che le foto in questione sono state scattate durante un’intervista che in base alle direttive dell’UFSP i giornalisti e i moderatori non sono tenuti a indossare la mascherina davanti alla telecamera.

Guarda anche 

Migliaia di inglesi protestano a Londra contro l'inflazione

Migliaia di britannici sono scesi in piazza sabato per protestare contro la crisi del costo della vita. "Sostenete gli scioperi", "Bloccate i prezzi, non l...
02.10.2022
Mondo

WEF, solo alcune decine i presenti alla manifestazione della GISO

La manifestazione che accompagna l'apertura del World Economic Forum, che si riunisce dopo due anni di pausa, non ha decisamente radunato le folle. Scandendo slogan c...
23.05.2022
Svizzera

Malumori per l'esultanza della corrispondente SRF dopo la vittoria di Macron

La corrispondente della SRF Alexandra Gubser, presente sul Champ-de-Mars a Parigi per il secondo turno delle elezioni presidenziali, non ha nascosto la sua gioia dopo ...
30.04.2022
Svizzera

Sankt Moritz denuncia la SSR per averla dipinta come un eldorado per turisti russi

Il municipio di Sankt Moritz ha sporto denuncia contro la SSR a causa di un servizio in cui la località grigionese veniva dipinta come una delle mete predilette...
29.03.2022
Svizzera