Magazine, 23 marzo 2021

Mrs. Doubtfire: “Esiste una versione vietata ai minori…”

Il regista annuncia che in futuro un documentario potrebbe mostrare le scene tagliate del famoso film con Robin Williams

È uno dei film cult degli anni ’90 e potrebbe nascondere dei “segreti”. Sì, perché esisterebbero tre versioni di “Mrs. Doubtfire”, di cui una vietata ai minori. Lo ha confermato il regista del film con Robin Williams, Chris Columbus. “Robin non riusciva a smettere di improvvisare battute e scene che poi in fase di montaggio dovevano essere tagliate perché superavano il limite e spesso si addentravano in territori poco adatti a un film per tutta la famiglia”, ha detto a “Entertainment Weekly”.
 
/> L’accordo tra Columbus e Williams prevedeva che si facessero due o tre riprese al massimo della stessa scena. Poi però il compianto attore diceva: “Fammi giocare un po’”, e così si arrivava a 15-20 ciack. “Si trattava di materiale che veniva poi tagliato e che era appropriato e divertentissimo per un film vietato ai minori”, ha spiegato Columbus.
 
Regista che non esclude la possibilità di realizzare un documentario sul dietro le quinte del film che mostri il materiale scandalosamente divertente.

Guarda anche 

VIDEO - Serena Williams… la mamma e insegnante di tennis…

La caccia allo Slam numero 24 è sempre aperta, ma Serena Williams a 39 anni ha anche altri impegni, decisamente più importante: curare e crescere la figlia ...
22.06.2021
Sport

975'000 dollari per ogni foto su Instagram: i faraonici guadagni degli sportivi

NEW YORK (USA) – Sono dati interessanti, a volte da capogiro, che ci dovrebbero far fermare un momento per capire cosa gira intorno al mondo dello sport, per riport...
26.07.2019
Sport

Auguri a tutte le mamme... del mondo dello sport e non solo

LUGANO – Domenica 12 maggio 2019. Non è una domenica come le altre: oggi ricorre la Festa della Mamma e tutti abbiamo una persona speciale da festeggiare, a ...
12.05.2019
Sport