Mondo, 04 marzo 2021

Arancio scuro per la Lombardia

La Lombardia tutta passerà in zona 'arancione rinforzato' a partire da mezzanotte. Una misura, firmata poco fa dal presidente della Regione Attilio Fontana, che rimarrà in vigore fino al 14 marzo. Tutte le scuole della regione, quindi, rimarranno chiuse con gli studenti che si appoggeranno al 'DAD' (didattica a distanza). L'unica eccezione riguarda gli asili nido.  L'ordinanza prevede anche il divieto di utilizzare le aree giochi all'interno dei parchi e il divieto di recarsi nelle seconde case. Inoltre,
sarà limitato l'accesso alle attività commerciali. Un solo componente per famiglia potrà accedervi. 

La decisione "è stata presa sulla base dell'andamento della situazione epidemiologica sul territorio, delle peculiarità del contesto sociale ed economico e considerato che la situazione epidemiologica presenta le condizioni di un rapido peggioramento con incidenza in crescita in tutti i territori della Lombardia, anche in relazione alle classi di età più giovani".

Guarda anche 

"Pandemia lontana dalla sua fine"

Il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus è tornato a parlare in pubblico. Lo ha fatto affermando che "questa pandemia è ancor...
13.04.2021
Mondo

USA, poliziotta scambia la pistola con il taser e uccide un giovane (VIDEO)

I sindaci delle città di Minneapolis e St. Paul hanno dichiarato uno stato di emergenza e un coprifuoco a partire dalle 19.00 in tutta l'area metropolitana dop...
13.04.2021
Mondo

Interrotta una grigliata "illegale" al Gaggiolo, sanzionati in dieci

Dieci persone sono state sanzionate per aver partecipato a una grigliata nei boschi di Gaggiolo, in Italia, a pochi passi dal confine con la Svizzera. I dieci – ...
10.04.2021
Mondo

È morto il principe Filippo

E' morto il principe Filippo, 99enne consorte della regina Elisabetta, dimesso di recente dopo alcune settimane in ospedale a Londra a causa di una non meglio precisa...
09.04.2021
Mondo