Svizzera, 24 febbraio 2021

Consigliere comunale socialista condannato per lesioni

Un consigliere comunale socialista della città di Sciaffusa è stato condannato con decreto d'accusa a una pena pecuniaria sospesa per aver aggredito un uomo nel giugno 2019. L'uomo, tale Ibrahim Tas, aveva schiaffeggiato una persona, come ha confermato lui stesso mercoledì a Radio Munot.

Secondo il decreto d'accusa, Tas aveva preso a calci l'uomo diverse altre volte quando si trovava a terra. Una versione respinta dal diretto interessato, che a Radio Munot sostiene di aver solo dato degli schiaffi per autodifesa dopo essere stato aggredito dalla vittima.

Tuttavia Tas non farà ricorso contro la decisione della giustizia sciaffusana, "perché bisogna pagare per i propri errori, se sono stati commessi" ha detto il socialista.

La condanna è di una multa sospesa di 1'800 franchi. Tas dovrà comunque pagare tasse amministrative e processuali pari a 400 franchi.

Guarda anche 

Fa pipì sul tappeto dove si insegna il Corano: rischia la pena di morte a 8 anni

RAHIM YAR KHAN (Pakistan) – Nessuna pietà neanche per un bambino di 8 anni con problemi mentali: in Pakistan rischia la pena di morte per blasfemia. Il picco...
12.08.2021
Magazine

Insulti ai cacciatori: condannata Brigitte Bardot

La celebre attrice francese Brigitte Bardot, 86 anni, torna a far parlare di sé, questa volta per la sua famosa fede animalista. Negli anni ’70 fu protagonis...
01.07.2021
Magazine

Rubato un pirata a Sciaffusa

Un pirata alto circa due metri è stato rubato nella notte tra venerdì e sabato a Sciaffusa. A darne notizia è la polizia cantonale sciaffusana, ch...
16.06.2021
Svizzera

Condannato e espulso per aver molestato una ragazza sul bus, "finalmente non lo vedrò più"

Un cittadino francese condannato per aver aggredito sessualmente un'adolescente di Neuchâtel durante due viaggi in autobus a due settimane di distanza è ...
08.04.2021
Svizzera