Svizzera, 18 febbraio 2021

Aggressione con l’acido a Neuchâtel: l’autore era l’ex fidanzato della vittima

Dopo aver in un primo tempo sottaciuto l’identità dell’autore dell’aggressione con l’acido ai danni di una 24enne avvenuta lo scorso 11 febbraio (vedi articoli correlati), la polizia cantonale di Neuchâtel ha oggi diramato un nuovo comunicato che fornisce maggiori dettagli sull’aggressore e sull’accaduto.

Nel comunicato la polizia conferma che, “come pubblicato da alcuni media”, il 19enne arrestato già poche ore dopo i fatti arriva dall’Afghanistan, sebbene viva in Svizzera già da alcuni anni.
In merito ad alcune voci circolate sui social network, la polizia spiega che non si è trattato di un atto terroristico. L’aggressore e la sua vittima erano stati legati in passato da una relazione sentimentale, durata qualche mese.

L’afgano era già conosciuto dalla polizia quando era minorenne, “per essere stato coinvolto in attività delittuose”. È già stato condannato anche da maggiorenne, “ma per un’infrazione che non ha niente a che vedere con i fatti che gli vengono ora imputati”. Il 19enne, spiega infine la polizia, non ha ancora ammesso i fatti.

La buona notizia è che la vittima, una 24enne cittadina svizzera, ha potuto lasciare l’ospedale CHUV di Losanna e fare ritorno a casa sua.

Guarda anche 

Migrante aggredisce una ragazza con l’acido a Neuchâtel

Una 24enne cittadina svizzera è stata aggredita con dell’acido, questa mattina alle 7.53 in un parcheggio sotterraneo di Neuchâtel. Il presunto colpevo...
12.02.2021
Svizzera

Cinque minorenni picchiano un ragazzo: arrestati

La polizia della città di Winterthur comunica oggi di aver arrestato cinque minorenni – di età compresa tra i 13 e i 15 anni – che la sera dello...
09.02.2021
Svizzera

Due donne aggredite e gravemente ferite, arrestato un 36enne

Due donne sono rimaste gravemente ferite in un’aggressione dai contorni ancora tutti da decifrare, avvenuta ieri sera attorno alle 19 a Recherswil, nel canton Solet...
06.02.2021
Svizzera

Milano, medico ucciso in strada con una coltellata alla gola

Un uomo di 65 anni è stato trovato morto in strada a Milano con un profondo taglio alla gola. Secondo una prima ricostruzione fornita dai media...
21.12.2020
Mondo