Svizzera, 18 febbraio 2021

Aggressione con l’acido a Neuchâtel: l’autore era l’ex fidanzato della vittima

Dopo aver in un primo tempo sottaciuto l’identità dell’autore dell’aggressione con l’acido ai danni di una 24enne avvenuta lo scorso 11 febbraio (vedi articoli correlati), la polizia cantonale di Neuchâtel ha oggi diramato un nuovo comunicato che fornisce maggiori dettagli sull’aggressore e sull’accaduto.

Nel comunicato la polizia conferma che, “come pubblicato da alcuni media”, il 19enne arrestato già poche ore dopo i fatti arriva dall’Afghanistan, sebbene viva in Svizzera già da alcuni anni.
In merito ad alcune voci circolate sui social network, la polizia spiega che non si è trattato di un atto terroristico. L’aggressore e la sua vittima erano stati legati in passato da una relazione sentimentale, durata qualche mese.

L’afgano era già conosciuto dalla polizia quando era minorenne, “per essere stato coinvolto in attività delittuose”. È già stato condannato anche da maggiorenne, “ma per un’infrazione che non ha niente a che vedere con i fatti che gli vengono ora imputati”. Il 19enne, spiega infine la polizia, non ha ancora ammesso i fatti.

La buona notizia è che la vittima, una 24enne cittadina svizzera, ha potuto lasciare l’ospedale CHUV di Losanna e fare ritorno a casa sua.

Guarda anche 

Rifugiato afghano ferisce gravemente una giardiniera a Berlino, "infastidito nel vedere una donna lavorare"

Un rifugiato afghano ha aggredito sabato una donna che stava lavorando in un parco di Berlino. Secondo quanto riferito, l'uomo era infastidito dal fatto che una donna...
06.09.2021
Mondo

Aveva aggredito a coltellate i genitori e il fratello mentre dormivano, due anni dopo viene denunciato

Un cittadino italiano, oggi 24enne, è accusato di aver aggredito a coltellate i genitori e il fratello a Trimbach, nel canton Soletta. I fatti risalgono a agosto 2...
25.08.2021
Svizzera

Basilea: giovane donna molestata sessualmente da tre uomini

Una giovane donna è stata molestata sessualmente da tre uomini, la scorsa notte a Basilea. A seguito dell’aggressione ha dovuto essere trasportata in am...
27.06.2021
Svizzera

Due donne aggredite sessualmente a Zurigo

Due aggressioni a sfondo sessuale sono avvenute nella notte tra venerdì e sabato scorso a Zurigo, nel Kreis 11, vicino alla fermata di Leutschenbach. La polizia ri...
17.06.2021
Svizzera