Sport, 11 febbraio 2021

Questo Lugano proprio non sfonda… anzi traballa sotto la neve

Terzo pareggio consecutivo per i bianconeri: questa volta il punto ottenuto a Lucerna è assolutamente benedetto

LUCERNA – Niente da fare, questo Lugano non perde quasi mai, ma non è che vinca più di tanto: in effetti 5 successi in 18 partite sono un po’ pochini. Ad aiutare i bianconeri a galleggiare nella parte alta della classifica sono i pareggi ottenuti fin qui, ben 11. L’ultimo ieri sera a Lucerna, contro la squadra dell’ex Celestini, al termine di un match davvero complicato, in cui i ragazzi di Jacobacci hanno sofferto a lungo, nonostante il vantaggio giunto dal dischetto e firmato da Custodio, vista l’essenza di Maric.

Sotto la nevicata d’Oltralpe, i bianconeri hanno sbandato, hanno sofferto, hanno dovuto reggere l’urto, prima di dover ovviamente cedere sotto il guizzo di Sorgic. Ma se contro il Vaduz e contro il Basilea il pareggio sapeva di beffa, questa volta possiamo definirlo benedetto: le due reti annullate ai padroni di casa avrebbero potuto trasformare la “battaglia” sotto la neve in una disfatta inaspettata.

Nonostante tutto risulta evidente che le assenze di Bottani, Lovric e dello stesso Maric si sono fatte sentire e che questo Lugano, che già di norma fatica a segnare, senza i guizzi di due dei suoi uomini più tecnici e senza la grinta del suo difensore migliore si sia trovato di fronte a una montagna troppo alta da scalare.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Croci-Torti è il “nuovo” allenatore

LUGANO - Tanti nomi, tante supposizioni ma alla fine il Lugano ha deciso che il suo allenatore lo aveva già in casa: Mattia Croci-Torti è stato confermato a...
20.09.2021
Sport

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport