Svizzera, 06 febbraio 2021

Due donne aggredite e gravemente ferite, arrestato un 36enne

Due donne sono rimaste gravemente ferite in un’aggressione dai contorni ancora tutti da decifrare, avvenuta ieri sera attorno alle 19 a Recherswil, nel canton Soletta. Per ora è assodato solo che le due donne si trovano in ospedale, fortunatamente non in pericolo di morte, che un 36enne bosniaco è finito in manette e che la polizia sta cercando testimoni.

Come si legge in un comunicato odierno della polizia cantonale solettese, a lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che poco prima delle 19 hanno rinvenuto una donna gravemente ferita sulla strada principale del paese. La donna ha spiegato di aver voluto aiutare un’altra donna che stava subendo un’aggressione, ma
di essere stata a sua volta aggredita.

Le ricerche subito avviate dalla polizia hanno permesso di rinvenire poco dopo un’altra donna ferita, così come il presunto aggressore, il 36enne bosniaco.

La polizia solettese spiega che l’uomo è stato condotto in carcere, mentre le due donne, gravemente ferite, sono state trasportate d’urgenza in ospedale. Per motivi di inchiesta e di tutela della privacy, la polizia non intende per ora fornire maggiori dettagli sulla loro identità.

Eventuali testimoni che possano fornire indicazioni utili sullo svolgimento dell’aggressione sono pregati di contattare la polizia cantonale solettese.

Guarda anche 

Aggredì brutalmente un 16enne, fermato un migrante

Dopo più di tre mesi di indagini, è finalmente stato rintracciato e fermato il giovane che la sera del 13 novembre 2020 aggredì brutalmente un 16enne...
27.02.2021
Svizzera

Aggressione con l’acido a Neuchâtel: l’autore era l’ex fidanzato della vittima

Dopo aver in un primo tempo sottaciuto l’identità dell’autore dell’aggressione con l’acido ai danni di una 24enne avvenuta lo scorso 11 feb...
18.02.2021
Svizzera

Strappati 50 manifesti UDC, la polizia cerca testimoni

Circa 50 manifesti elettorali dell’UDC sono stati strappati o rimossi da parte di ignoti tra giovedì 11 e venerdì 12 febbraio in quattro comuni del ca...
13.02.2021
Svizzera

Migrante aggredisce una ragazza con l’acido a Neuchâtel

Una 24enne cittadina svizzera è stata aggredita con dell’acido, questa mattina alle 7.53 in un parcheggio sotterraneo di Neuchâtel. Il presunto colpevo...
12.02.2021
Svizzera