Mondo, 31 gennaio 2021

La Russia corre in aiuto all'Ue, "pronti a fornire 100 milioni di dosi di Sputnik V"

La Russia potrebbe aiutare l'Unione europea a risolvere il caos vaccini in cui sembra entrata, con diverse aziende che sono in ritardo con la consegna delle dosi.

Il fondo di investimento pubblico che cofinanzia e vende il vaccino Sputnik V, il vaccino anti-Covid sviluppato nei laboratori russi del Centro nazionale di ricerca epidemiologica e microbiologica Gamaleja di Mosca, hanno offerto venerdì 100 milioni di dosi di vaccino all’Unione europea, da consegnare entro il secondo trimestre del 2021. L’annuncio è arrivato tramite Twitter, con un messaggio corredato da un’immagine che affianca la bandiera stellata su sfondo blu dell’Unione europea al tricolore orizzontale russo con tanto di
stemma imperiale che ritrae San Giorgio mentre uccide il drago.

Le dosi potrebbero essere utilizzate per vaccinare 50 milioni di persone, poiché sono necessarie due dosi per l'immunità.

Tuttavia, il vaccino russo Covid-19 potrebbe essere usato nell'UE solo se approvato dall'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA), che lo sta attualmente analizzando.
Secondo il suo produttore, il vaccino Sputnik V è stato approvato in 15 paesi del mondo, compresa l'Ungheria, che è diventata il primo membro dell'UE ad approvarlo la scorsa settimana. In agosto, la Russia è stato il primo paese al mondo a registrare un vaccino contro il Coronavirus con lo Sputnik V.

Guarda anche 

Ha il Covid ma prende i trasporti pubblici e va al lavoro: 1'600 franchi di multa

Sono 77 i decreti d’accusa finora emessi nel canton Argovia per violazione delle norme anti-Covid. Tra di essi, come riporta oggi la Aargauer Zeitung, ce ne sono al...
15.05.2021
Svizzera

Russia: sparatoria a scuola, almeno 11 undici morti

Almeno undici persone sono state uccise martedì in una sparatoria una scuola di Kazan, città della Russia centrale. Uno dei due tiratori, un adolescente, &e...
11.05.2021
Mondo

Alatalo, Guerra, Thürkauf: il Lugano si rifà il look

LUGANO – Dopo gli addii, dopo l’annuncio del nuovo allenatore, ora in casa Lugano è il momento degli annunci degli acquisti. E che acquisti! In maglia ...
10.05.2021
Sport

"FFS escluse dal programma UE, quali provvedimenti intende prendere il Consiglio federale?"

È notizia di oggi che l’Ue ha sospeso la partecipazione della Svizzera al programma di ricerca “Partenariato europeo per la trasformazione del sistema ...
04.05.2021
Svizzera